LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/03/11 DAL BENEMERITO GREYMOUSER
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Piero68 5/03/12 08:47 - 2877 commenti

I gusti di Piero68

Faster è il film che non ti aspetti. Perchè invece di essere la solita baracconata action cui ci ha abituato The Rock, il film è un solido poliziesco che da una parte rispolvera i classici degli anni 70 e da un'altra dà una strizzatina d'occhio a Tarantino con personaggi come il killer. Sceneggiatura perfetta con colpo di scena finale veramente inaspettato e caratterizzazioni veramente molto belle, rese anche con pochi minuti di scena. The Rock monoespressivo ma che comunque non demerita, Thornton ispirato. Ottimi anche montaggio e colonna sonora.

Greymouser 6/03/11 01:25 - 1458 commenti

I gusti di Greymouser

Mi aspettavo un filmetto, invece ho trovato una regia di buona personalità, un discreto cast e un intreccio narrativo decente, compreso un colpo di scena finale una volta tanto ben congegnato e poco prevedibile. A parte il personaggio monolitico e poco espressivo di Dwayne Johnson, c'è un Thornton che lavora bene e qualche altra figura ben caratterizzata, come il killer romantico e "sportivo" interpretato da Jackson-Cohen. Non male.

Rambo90 30/04/11 01:27 - 7115 commenti

I gusti di Rambo90

Action abbastanza originale, a partire dalla scelta di chiamare i personaggi principali semplicemente Driver, Killer e Cop. La storia è veloce, il tema della vendetta abusato ma riscattato da un bel colpo di scena finale, imprevedibile e ben giocato. Ad un The Rock monosillabico e monoespressivo (ma adatto alla parte) si contrappongono un ottimo Thornton dall'aspetto dimesso e il bizzarro killer di Jackson-Cohen. Mancano scene d'azione belle ma nel complesso ci si diverte. Comparsata iniziale per Tom Berenger.

Galbo 30/04/11 07:15 - 11878 commenti

I gusti di Galbo

Non particolarmente originale (si tratta di un revenge movie la cui trama ricalca quella di moltissimi altri film del genere), ma un onesto action che gioca bene le sue carte. Dalla sua, una buona regia che ha il senso del ritmo (fondamentale in questo e in film affini), scene d'azione che non eccedono e appaiono abbastanza plausibili e una discreta prova del cast che ha il merito tra l'altro di "recuperare" l'ultimamente poco visto (e bravo) Billy Bob Thornton. Godibile.

Digital 15/07/11 15:04 - 1194 commenti

I gusti di Digital

Action che sconta una trama vista e rivista e un colpo di scena finale non del tutto imprevedibile. In film come questi pretendere un barlume di verosimiglianza è cosa assai improba, ci si deve quindi porre ben poche domande per gustarsi al meglio questo giocattolone fine a se stesso che però diverte e non annoia nemmeno per un minuto. Dwayne Johnson non recita, decisamente meglio il buon Billy Bob Thornton. Una volta si può vedere.

Kekkomereq 5/01/12 19:55 - 359 commenti

I gusti di Kekkomereq

Mi aspettavo tanto da Faster e anche se Dwayne Johnson recita discretamente, il film deve molto al più celebre Kill Bill. Faster si presenta più come un film tra il drammatico e il poliziesco, ma la somiglianza con Kill Bill è davvero eccessiva: alcuni elementi della trama sono uguali, tranne che al posto di Uma Thurman c'è Johnson. Anche se Faster ha tradito leggermente le mie aspettative, sono questi i ruoli in cui tutti vogliamo vedere uno come Johnson, non in brutte commedie come L'acchiappadenti.

Homesick 17/03/12 17:31 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

La colonna sonora omaggia i De Angelis e Morricone e, in effetti, oltre all’ovvia lezione di Tarantino e degli action americani, sono proprio i polizieschi, i noir e i western italici la fonte di ispirazione primaria di questa storia di dolorosa vendetta con colpo di scena finale: fughe in auto spericolate, sparatorie, un duello nei bagni con tanto di onore alle armi, un protagonista dalle caratteristiche quasi sovrumane e un killer sui generis che uccide per hobby, chiedendo solo un dollaro di paga. Personaggi bidimensionali e regia di solido mestiere, senza troppa condiscendenza al blockbuster.
MEMORABILE: La fuga sull’auto lanciata in retromarcia; i novelli sposi che si esercitano al tiro a segno.

Puppigallo 19/04/12 21:38 - 4882 commenti

I gusti di Puppigallo

Action con una sua dignità, che si avvale di un discreto ritmo e di attori accettabili, compreso l'inespressivo Johnson, che però fa bene il suo sporco lavoro nato da un'altrettanto sporca faccenda del passato. La figura più singolare è quella del giovane killer (basta sapere il suo compenso...), che a causa di un'infanzia piena di problemi fisici, ora cerca tutto ciò che può dargli adrenalina. Il finale è un po' troppo forzato (nonostante il simpatico colpo di scena che svela chi manca all'appello), ma nel complesso questa pellicola non è male e un'occhiata gliela si può dare.
MEMORABILE: Un enorme samoano picchiatore vede il tatuaggio particolare del protagonista e fugge, mollando il capo; Retro a tutta velocità; Il nero biammazzato.

Saintgifts 7/05/13 16:29 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Il tema della vendetta (che ci aiuta a scaricare le nostre piccole e grandi ingiustizie subite) ma anche quello del perdono a bilanciare questo action, invero pieno di figure caratteristiche, tutte discretamente interpretate. Quella del cop (con tanto di figlio grassoccio da portare alla partita) è forse quella più interessante. Il giovane killer (nonostante il suo "hobby") è positivo e pensa al matrimonio. Un misto peculiare tra ferocia sanguinaria e questioni di tutti i giorni. Non possono mancare le auto che bruciano le gomme alla partenza.
MEMORABILE: La suoneria dello smartphone che omaggia Morricone.

Nando 1/06/14 15:33 - 3643 commenti

I gusti di Nando

Action abbastanza convenzionale provvisto di trama poco originale ma comunque ben orchestrata. Buone scene di inseguimenti automobilistici e tipico poliziotto corrotto dannato. Johnson è il solito monolite capace di una sola espressione, Cohen improponibile come killer super ricco mentre Thornton appropriato nel detective laido e tormentato.

George Tillman Jr. HA DIRETTO ANCHE...

Dfranco74 2/06/14 15:29 - 10 commenti

I gusti di Dfranco74

Un buon film di azione, un buon ritmo e attori non da meno. La versione maschile di Kill Bill ovviamente meno romanzata, ma con un suo perché. I personaggi sono descritti degnamente e la sceneggiatura regge. Una menzione a Billy Bob Thornton. Mentre Maggie Grace è davvero notevole, anche se messa lì solo per innalzare il tasso gradevole del gentil sesso.
MEMORABILE: Il perdono; Le sigarette di Billy Bob Thornton.

Alex1988 6/07/20 18:30 - 728 commenti

I gusti di Alex1988

In questa occasione il regista George Tillman jr. riesce a tirar fuori, anche grazie a una discreta sceneggiatura, un prodotto di tutto rispetto, più che godibile. Divertendosi a citare diverse opere cinematografiche (basti osservare la scena iniziale in carcere, molto simile al Cape fear scorsesiano), il regista realizza un vero e proprio western urbano, con il protagonista che sfreccia sulla sua auto come un pistolero con il suo cavallo, alla ricerca dei banditi da eliminare. Divertente.
MEMORABILE: I titoli di testa con "Goodbye my friend" dei De Angelis in sottofondo.

Katullo 24/10/21 19:07 - 188 commenti

I gusti di Katullo

Un vero peccato che questo Faster regga per tre quarti su livelli più che accettabili per poi disinnescarsi verso un finale ammorbante, malgrado lo sforzo del plot twist. Financo Johnson non disonora (troppo) i Gosling o i Reeves plasticamente più indicati in scenari simili, mentre il regista di Men of Honor si avventura nel road action con discreto azzardo. Anche il bel killer dai prezzi modici ci sta, sarà perché si accompagna a una stangona come la figlia di Neeson della saga Io vi troverò. Ma la parola "fine" sullo schermo appare con impietoso ritardo sulla realtà.
MEMORABILE: Driver al telefono col figlio di una delle sue vittime: "...fai quello che devi fare". Sarebbe memorabile se continuasse: "...io lo sto già facendo".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Homevideo Gestarsh99 • 28/04/11 23:02
    Vice capo scrivano - 20304 interventi
    Disponibile in Blu-Ray Disc dal 03/08/2011 per Sony Pictures:



    DATI TECNICI

    * Lingue Italiano
    * Sottotitoli Italiano
    * Schermo Anamorfico 1080p High Definition
    * Audio Dolby Digital 5.1 True Hd