Avenging Angelo (Vendicando Angelo) - Film (2002)

Avenging Angelo (Vendicando Angelo)
Lo trovi su

Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

Location LE LOCATIONCineprospettive

Commenti L'IMPRESSIONE DI MMJImpressione Davinotti

Ennesima commedia che si diverte a mettere in burla la mafia cercando vanamente di sfruttare iI carisma dell'italoamericano Sylvester Stallone che in verità, ai bei tempi di ROCKY, aveva anche dimostrato di saper essere simpatico e ironico. Qui però, complice una Madeline Stowe semplicemente insopportabile, Stallone è solo l'ombra di se stesso (ed è pure doppiato malamente, con una voce poco adeguata al personaggio): ammicca, gioca a fare l'attore misurato dallo stile personale ma ottiene solo di apparire lesso, decisamente poco credibile. Si salva solo Quinn al suo ultimo film (dedica finale), pochi minuti. Il...Leggi tutto mix di comedy, eros patinato e noir parodizzato è decisamente indigesto e concorre a un risultato patetico che, negli inverosimilmente brutti dieci minuti sui quali si chiude il film, raggiunge vette di cattivo gusto non facilmente eguagliabili. Della storia, che vede il "gorilla" Frankie (Stallone) rintracciare e proteggere la figlia (Stowe) del suo boss Angelo (Quinn) dalle vendette dei nemici di cosca, è meglio non approfondire la banalità in cui sguazza senza speranze, mentre dispiace dover sottolineare la brutta performance del nostro Raoul Bova: nei panni di uno scrittore di romanzi rosa che fa innamorare di sé la svampita Stowe (la quale inizialmente nemmeno sapeva di essere la figlia d'un boss e conduceva un'anonima esistenza borghese), è la classica goccia che to traboccare un vaso colmo di mestizia. La regia di Martyn Burke è terribile, la recitazione complessiva del tutto fuori registro. Debolissimo.

Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 22/02/09 18:25 - 12368 commenti

I gusti di Galbo

Pessimo melodramma in cui vengono mescolati i temi dell'onore, della violenza (di stampo mafioso) e dell'amicizia. Il film non è altro che un'accozzaglia mal assemblata di situazioni che riprendono luoghi comuni assai classici della cinematografia, mal diretti e recitati senza troppa convinzione da un cast che pure annovera nomi illustri come Anthony Quinn, qui al suo ultimo film.

Ciavazzaro 29/03/09 12:22 - 4769 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Misto tra action e commedia. La guardia del corpo di un mafioso appena ucciso deve proteggere la figlia che non ha mai saputo che il padre fosse un mafioso. Stallone offre una discreta interpretazione; non male il cameo di Quinn a inizio film, discreta la Stowe. Inesistente Bova. Alla fin fine risulta non troppo indigesto nonostante passi dal serio al simil comico. Bella l'ambientazione del finale.

Rambo90 5/02/13 17:08 - 7633 commenti

I gusti di Rambo90

Non così brutto come viene descritto, è un film un po' troppo sbilanciato fra serio e faceto, ma di cui ho apprezzato le musiche, il cameo del grande Anthony Quinn e la simpatica interpretazione di Stallone, a suo agio anche al di fuori dell'action puro, nonchè il suo affiatamento con la Stowe. Di contro ci sono un Bova atroce, un finale un po' arronzato e qualche battuta di grana troppo grossa. Comunque gradevole.

Pesten 21/02/22 16:46 - 780 commenti

I gusti di Pesten

Commedia sentimentale basata sui luoghi comuni dei mafiosi italiani negli Usa, in cui anche le situazioni più violente vengono trattate in modo faceto. Non ci si deve aspettare molto, chiaramente, e infatti le situazioni sono trite e ritrite e alcuni dettagli  fin troppo forzati (su tutti il personaggio di Bova, belloccio all'ennesima potenza). Nonostante ciò la visione è piacevole e strappa qualche sorriso, soprattutto Stallone che dimostra di essere molto a suo agio con personaggi simili, che prendono in giro il suo passato.
MEMORABILE: Le musiche; Stallone che fa autoironia su sul passato mentre si sutura da solo una ferita da arma da fuoco; Il corpo della Stowe.

Madeleine Stowe HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina America oggiSpazio vuotoLocandina L'esercito delle 12 scimmieSpazio vuotoLocandina La figlia del generaleSpazio vuotoLocandina Impostor
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Homevideo Mco • 11/08/14 17:08
    Risorse umane - 9970 interventi
    Disponibile dall'8 Luglio 2014 in BD per Mustang Entertainment.