Cerca per genere
Attori/registi più presenti
Vai a fine pagina
Pagina 2 di 2Altre pagine: 1 2  Inizio < Prec.Pross. > Fine 

LOCATION VERIFICATE: Taxi girl (1977)

 Andygx
Fotocopista
2306 interventi
Taxi girl (1977)
09 settembre 2010 ore 19:37 (9 anni, 2 mesi fa)
IN BALERA CON RAMON
Patita del ballo, la nostra bella tassista si reca spesso in questo dancing per serate danzanti in compagnia del fidanzato. L'altro suo spasimante, geloso, la pedina. Siamo sempre a Montesacro (Roma) in Piazza Madre Maria Teresa Spinelli (41°56'7.11"N 12°32'16.55"E).


 
 Andygx
Fotocopista
2306 interventi
Taxi girl (1977)
09 settembre 2010 ore 19:38 (9 anni, 2 mesi fa)
RAMON E I LAVORATORI MANIFESTANTI
Ramon viene scaricato in malo modo dal taxi dopo un litigio con Marcella. Abbigliato da gerarca fascista (per un servizio fotografico) si trova nel mezzo di un corteo di lavoratori sinistrorsi che lo tratterà da provocatore. Il luogo del pestaggio è Piazza Monte Torrone: ancora una volta in pieno quartiere Montesacro (Roma) (41°55'48.82"N 12°32'5.08"E).



 
 Andygx
Fotocopista
2306 interventi
Taxi girl (1977)
09 ottobre 2010 ore 20:02 (9 anni, 1 mese fa)
LA CASA DI RAMON / IL PRONTO SOCCORSO
Doppia location ma stesso luogo per la casa di Ramon e per il Pronto Soccorso in cui la taxista Edwige lascia un cliente dolorante dopo una corsa un po' movimentata. Siamo a Villa Tiberia, una clinica del quartiere Nuovo Salario in Via Emilio Praga, 26 a Roma. (41°56'46.02"N 12°33'29.01"E). Un doveroso ringraziamento va all'ottimo Travis che è riuscito a scattare le foto della clinica.

Ecco la casa di Ramon: come si vede la tettoietta d'ingresso (A) è stata allargata:






Il Pronto Soccorso (D) doveva essere realmente sul retro dell'edificio come si intuisce studiando il filmato. Purtroppo però la clinica ha subito notevoli ristrutturazioni ed ampliamenti come visibile anche dalla vista satellitare:




ATTENZIONE, POI: l'anno prima (1976) fu utilizzata (come avrà modo di chiarire il collega Ellerre) anche per girare alcune scene di "Squadra Antiscippo". In effetti il film con Milian è più volte citato! Qui vediamo l'agente Gianfranco D'Angelo vantarsi con dei ragazzini davanti alla locandina del film!

 
Travis
Galoppino
609 interventi
Taxi girl (1977)
22 gennaio 2011 ore 10:45 (8 anni, 10 mesi fa)
LA VILLA DI ADONIS
La villa in stile moresco in cui Adonis porta Marcella per "consumare" (grazie a Andygx per descrizione e fotogrammi) era situata in Via Nettunense Vecchia a Frattocchie, frazione di Marino (Roma).

Per verificarne l’esatta collocazione mettiamo a confronto l’ufficio postale che sta di fronte all'entrata della villa (qui inquadrato mentre l'auto esce dal cancello):




Questo il cancello della villa:




Poi la panoramica sulla strada:




Aggiunge Andygx: Si noti il parapetto a colonnine dei terrazzi e lo si confronti con questa vista di StreetView fatta nella strada sul retro dell'isolato:




Particolarissimi gli interni: maioliche di ceramica alle pareti in stile moschea, elementi d'arredo fra l'etnico e l'esoterico, archi, scalone a due rampe con parapetti bianchi torniti (il fotogramma più in basso viene da "occhio malocchio prezzemolo e finocchio")...




Altre immagini da Taxi girl:





REPORTAGE SPEDIZIONE A FRATTOCCHIE
(testi a cura di Andygx)

Domenica scorsa Il Dandi, Travis ed io abbiamo organizzato una spedizione in quel di Frattocchie (frazione del comune di Marino a circa 20km da Roma). Dovevamo mettere la parola definitiva sull'attuale esistenza della villa moresca avvistata (per ora) nei seguenti tre film:

- Taxi Girl (1977)
- Ricchi, ricchissimi praticamente in mutande (1982)
- Occhio, malocchio, prezzemolo e finocchio (1983)

Della location, identificata dall'ottimo Travis, sono stati sfruttati molto gli interni arabeggianti con particolarissime maioliche alle pareti. Gli esterni (inquadrati solamente nei primi due film) evidenziavano un porticato con archi a punta e una piscina tonda.

Le varie viste satellitari mostrano, in una zona coperta dalla vegetazione, un edificio di grosse dimensioni (molto più grande di quanto lo si possa immaginare vedendo le varie pellicole) ed una piccola piscina rotonda ad un lato della proprietà.
Le immagini di StreetView su quello che in Taxi Girl sembrerebbe l'ingresso principale mostrano corrispondenza sul cancello d'accesso e sull'edificio di fronte: un ufficio postale. Nessuna traccia però della villa; anzi, le immagini di Google mostrano un'inquietante scavatrice parcheggiata in quello che doveva essere il vialetto d'ingresso.

Ci siamo avvicinati alla location da Via Nettunense Vecchia pensando che quello fosse l'ingresso principale. La situazione è ancor più tragica rispetto a quella visualizzata da StreetView: l'edificio che era in costruzione oggi è terminato e il cancello d'ingresso è stato completamente modificato. Sfruttiamo qui una scena da Taxi girl per capire:





Fortunatamente, a conferma della correttezza del posto, resiste ancora l'ufficio postale dirimpetto (fotogramma sempre preso da Taxi girl)...




Osservando meglio abbiamo però notato (sull'edificio immediatamente alle spalle di quello costruito di recente) un terrazzo con un parapetto a colonnine proprio come quello visibile nei vari film (qui sempre da Taxi girl):




Inoltre, da una finestra parzialmente aperta (vedi foto qui sopra) si vedeva muoversi, all'interno dell'edificio, una suora!
Incuriositi, abbiamo proseguito lungo la strada scoprendo che il palazzo adiacente ospita una casa di cura per anziani (Villa Nina). In effetti era come se la casa di cura fosse stata unita alla villa moresca o a quel che ne rimaneva.

Sfruttando un accesso laterale segnalato da un cartello che indicava gli studi medici entriamo nell'ala della clinica dove avevamo avvistato la suora. Grande stupore quando, varcato l'uscio, ci siamo trovati in questi ambienti (il fotogramma al centro questa volta è preso da Ricchi, ricchissimi, praticamente in mutande):





Le maioliche della villa moresca, così particolari, erano ancora al loro posto!
Risulta quindi chiaro che una parte della villa è stata ceduta alla vicina struttura sanitaria. Ma che fine aveva fatto la parte più nobile della villa, quella con la piscina e gli archi moreschi?
Per capirlo abbiamo girato intorno all'isolato. Al civico 35A della Via Nettunense un imponente cancello bianco non lascia intravedere nulla all'interno della proprietà "Papera Blu"...



...ma i parapetti torniti sono quelli giusti. D'altra parte, in una scena di Ricchi, ricchissimi praticamente in mutande si vede proprio quest'ingresso (che è poi quello principale):




La facciata dell'edificio è stata modificata chiudendo il porticato e costruendo una tettoia per le macchine. La forma degli archi è ancora la stessa...




Spinti dal desiderio di scattare qualche foto dall'interno abbiamo citofonato: ha risposto una persona che si è qualificata come custode e che, dopo averci confermato che quella villa era stata tempo addietro effettivamente utilizzata per girare alcuni film, non ci ha voluto aprire né ci ha dato la possibilità di contattare il proprietario. Peccato!
 
 Andygx
Fotocopista
2306 interventi
Taxi girl (1977)
02 marzo 2013 ore 12:03 (6 anni, 8 mesi fa)
Il ponte sotto cui Marcella (Fenech), in fuga dallo sceicco, viene arrestata dalla polizia che la crede una prostituta è Ponte Duca d'Aosta a Roma. La strada in cui si svolge l'azione è la sottostante Via Capoprati, proprio nel punto dove in Poliziotti violenti viene ritrovato il corpo di Clara.


 
  Zender
Consigliere
Moderatore
43488 interventi
Taxi girl (1977)
02 marzo 2013 ore 12:22 (6 anni, 8 mesi fa)
Grazie Andy, multizzato il punto!
 
Vai all'inizio pagina
Pagina 2 di 2Altre pagine: 1 2  Inizio < Prec.Pross. > Fine 
Grazie ai segnalatori delle location di questo film e cioè, in ordine di contributi: Andygx (13), Zender (1), Travis (1)
Sei nella sezione LOCATION VERIFICATE di