Cerca per genere
Attori/registi più presenti

FUGA DA KAYENTA

All'interno del forum, per questo film:
Fuga da Kayenta
Dati:Anno: 1991Genere: action (colore)
Regia:Fabrizio De Angelis
Cast:Antonio Sabato jr., Lou Castel, Franco Diogene, David Warbeck, Teresa Leopardi, Paolo D'Urso, Donald Hodson
Visite:768
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 2/4/07 DAL BENEMERITO IL GOBBO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Il Gobbo, Homesick
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Daidae


ORDINA COMMENTI PER:

Il Gobbo 2/4/07 10:37 - 3011 commenti

Pseudo-western di De Angelis al crepuscolo del cinema di genere: Antonio Sabato jr. parecchio junior e pre-Beautiful, Franco Diogene sceriffo corrotto e Lou Castel sfatto nei panni del cattivo con cui Sabato entra in rotta di collisione. De Angelis ricicla senza ritegno Rambo, Thunder e quant'altro, con incredibile intermezzo "anema e core": Sabato, dopo aver battuto a cazzotti un trucidone, si fa battere apposta da un omino messicano del pubblico rendendolo un eroe per i suoi fin lý perplessi figlioli. L'ora e mezza fila via, nel complesso.
I gusti di Il Gobbo (Gangster - Poliziesco - Western)

Homesick 15/12/16 8:29 - 5737 commenti

Tardo action italiano che, pur con i pregi dell'essenzialitÓ e della costante tenuta del ritmo ereditata dal decennio precedente, cade per l'ostentazione gratuita e unilaterale della violenza e per la solenne promessa di una vendetta che invece non ci sarÓ. Molto televisivo, Antonio Sabato jr non Ŕ un granchÚ; cult invece Lou Castel nei panni del malvagio boss, molto lontano dai suoi ruoli ribellistici e comunistoidi di un tempo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'incendio doloso della prigione.
I gusti di Homesick (Giallo - Horror - Western)

Daidae 21/3/09 22:26 - 2575 commenti

Appena passabile. Un Lou Castel invecchiato (molto direi..), un SabÓto in piena forma (e immagino cosa potesse essere quando era svogliato...), bello ma non proprio bravo, una mancata novizia caliente sono i personaggi principali di questo film d'azione molto discutibile e girato coi piedi dal non impeccabile De Angelis. SabÓto Ŕ comico nelle scene di azione e se la cava solo col pilotaggio dell'ultraleggero (sempre che non sia controfigurato). Ricco cast di caratteristi e attori ormai al tramonto (Di Luia, Diogene, Warbeck).

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il volo con l'ultraleggero.
I gusti di Daidae (Comico - Horror - Poliziesco)