We are the world - La notte che ha cambiato il pop - Documentario (2024)

We are the world - La notte che ha cambiato il pop
Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/02/24 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 5/02/24 14:47 - 12388 commenti

I gusti di Galbo

In una notte di Gennaio nel 1985, le più grandi star del pop (e non solo) americano si riunirono per incidere un brano entrato nella storia. Un documentario che racconta la genesi di quel brano, raccontata da Lionel Richie, uno dei suoi autori e ispiratore del progetto. Gli appassionati di musica apprezzeranno le sequenze in cui gli artisti provano il pezzo e le curiosità sull’origine e la composizione del brano (il coautore fu Michael Jackson) e soprattutto l’enorme talento del produttore Quincy Jones nell’assemblare e amalgamare voci così diverse, evidente grazie al buon montaggio.

Pigro 20/02/24 09:15 - 9659 commenti

I gusti di Pigro

La ricostruzione della nascita della canzone americana contro la fame nel mondo è possibile grazie alle testimonianze ma soprattutto alla mole enorme di materiale video. La scelta vincente degli autori, però, è aver individuato come storia forte da raccontare non il famoso brano, ma la “mission impossible” dell’impresa di riunire quaranta superstar a cantare insieme in una sola notte (in questo senso, il titolo italiano è sbagliato). Ne esce un film a suo modo avvincente, come un thriller, oltre che gustoso per ritornare agli anni 80 e ai suoi divi.
MEMORABILE: La faccia persa di Bob Dylan.

Kinodrop 8/04/24 19:33 - 2941 commenti

I gusti di Kinodrop

L'impresa al limite dell'impossibile di radunare in una stessa nottata più di quaranta star del pop americano per allestire e registrare audio e video di uno dei brani più celebri al mondo, viene ricostruita in questo documentario che svela le varie personalità e il loro ego anche se tenuto a freno dallo scopo benefico e dall'abilità organizzativa del grande Quincy Jones. Oltre alla musica in sé è ben descritto il dietro le quinte del processo creativo, senza cadere nella mitizzazione a tutti i costi ed evidenziando le qualità umane di alcuni, in primis Belafonte e Richie. Rievocativo.
MEMORABILE: Il disagio di Dylan nel "solo" risolto poi da Wonder. Il tintinnio delle collanazze di Lauper; La lotta contro il tempo; La raucedine di Springsteen.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Be waterSpazio vuotoLocandina The red pillSpazio vuotoLocandina TowerSpazio vuotoLocandina Murder rap: Inside the Biggie and Tupac murders
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.