Tau

Media utenti
Titolo originale: Tau
Anno: 2018
Genere: fantascienza (colore)
Note: La voce di Tau è di Gary Oldman.
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/06/18 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 30/06/18 22:58 - 9649 commenti

I gusti di Daniela

Una giovane borseggiatrice viene rapita da un informatico che studia i processi mentali di soggetti imprigionati nella sua enorme villa-laboratorio. Per salvarsi, la ragazza prova a stabilire un contatto con Tau, l'intelligenza artificiale che governa la casa... Netflix insiste nella produzione di film fantascientifici ma, ancora una volta, con risultati mediocri: le poche idee sono in gran parte riciclicate, il racconto procede a singhiozzo fra banalità e facilonerie, la bonazza bionda protagonista ispira poca simpatia, Oldman presta la voce a Tau senza impressionare. Trascurabile.
MEMORABILE: La cosa più simpatica: le palline che fanno le pulizie domestiche

Belfagor 11/08/18 22:02 - 2627 commenti

I gusti di Belfagor

Sebbene non privo di qualitò, l'approccio di Netflix al cinema è ancora acerbo e insicuro. L'instaurarsi del rapporto fra una giovane prigioniera e l'intelligenza artificiale creata dal suo carceriere trova la propria forza nella psicologia mentre l'aspetto fantascientifico funziona soprattutto nell'ambito estetico. A non convincere è tutto il resto: il rapitore è estreamente forzato, le scene d'azione sanno di già visto e manca il giusto ritmo che faccia progredire la storia.
MEMORABILE: L'interfaccia di Tau e le sue varie reazioni.

Jdelarge 17/10/19 00:45 - 886 commenti

I gusti di Jdelarge

Film pressoché disastroso che mette in fila una banalità dopo l'altra affrontando un argomento, l'intelligenza artificiale, già più volte trattato al cinema. Il problema, ovviamente, non sta nel mettere in mostra contenuti già visti, ma nel non avere la minima idea di come dare un'anima a un film che sembra risolversi in uno scialbo gioco di luci colorate. Dialoghi puerili da cartoni animati e caratterizzazione dei personaggi incredibilmente stereotipata. Pessimo.

Pinhead80 29/10/19 14:47 - 4005 commenti

I gusti di Pinhead80

Alcuni soggetti vengono rapiti da uno scienziato che deve terminare un importante esperimento. Il problema è che li dovrà utilizzare come cavie umane. In un mondo ormai corrotto dall'uomo la tecnologia appare sempre di più lo strumento ideale per poter soggiogare l'umanità rendendola schiava. Il processo di umanizzazione della macchina che qui ci viene proposto è tenerissimo e fa da giusta contrapposizione al delirio di una psiche guasta e delirante.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.