Lo trovi su

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 28/08/22 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 28/08/22 09:38 - 4930 commenti

I gusti di Puppigallo

Stallone funziona piuttosto bene come ex super uomo invecchiato e deluso e il ragazzino ha un suo perché come fan che non vuole accettare la versione ufficiale sulla fine del supereroe. Il problema è la pellicola, con sceneggiatura modello base, che può contare solo su un colpo di scena, già intuibile da metà film. Anche il cattivo non entrerà certo nella storia; e se si escludono alcuni simpatici scambi verbali ragazzino-ex super, resta ben poco, a meno che non ci si accontenti di qualche scontro a fuoco con super botte e martellate. Si può vedere, ma resta un usa e getta.
MEMORABILE: Il raffreddamento a gelato; Il salvataggio della bambina; "Salite con me?".

Rambo90 28/08/22 19:20 - 7174 commenti

I gusti di Rambo90

Stallone aggiunge un altro (super)eroe crepuscolare alla sua collezione. E se la sceneggiatura non brilla per originalità, il film sa comunque offrire al suo protagonista il modo per brillare anche con piccoli momenti ironici e paterni. L'azione è concentrata alla fine e quando arriva è una festa, per chi è cresciuto con il genere. Villain poco incisivo ma adeguato alla funzione. Buono.

Myvincent 30/08/22 08:08 - 3301 commenti

I gusti di Myvincent

Caino e Abele del futuro, Nemesis e Samaritan, si scontrano in continuazione come nell’eterna antitesi tra bene e male. Grande Stallone nei panni di supereroe invecchiato ma che sa ancora sgominare bande di assassini ed essere protettivo con i più deboli. La trama è piuttosto semplice, ma gli effetti iniziali fumetto-style e l’indiscutibile glamour del “grande vecchio” ne fanno un prodotto più che accettabile.

Giufox 30/08/22 16:39 - 299 commenti

I gusti di Giufox

Onesto - ma forse già visto - dispiego di forze, con il soggetto che si perde sui binari ibridi del film di genere e ammicca a tanti successi recenti, il tutto tenuto in piedi dall'indelebile carisma di Stallone. Spirito filiale e una reiterata faida colorata di Marvel non sembrano essersi esaurite nel panorama delle produzioni contemporanee - e Sly interviene aggiungendovi il suo faccione burbero e vissuto, il tutto al servizio di una trama che meritava maggiore approfondimento. L'azione non manca, ma manca di stupire limitandosi a compiacere. Sufficienza strappata.

Galbo 6/09/22 12:37 - 11930 commenti

I gusti di Galbo

Fa un po’ tenerezza e un po’ malinconia il personaggio che Stallone ha scelto per un film che arriva nella fase declinante della carriera dell’attore, che peraltro lo interpreta benissimo. Un film apertamente in controtendenza rispetto ai superhero movie del cinema odierno ma che finisce per diventare godibile grazie al suo interprete e alla miscela di azione e autoironia di cui è permeato. Di certo la storia non è particolarmente originale e la sceneggiatura piuttosto semplice, ma la pellicola nel complesso non è male.

Herrkinski 16/09/22 13:53 - 6932 commenti

I gusti di Herrkinski

Anche se non verrà certamente ricordato tra i film più memorabili di Stallone, è un action di discreta fattura in cui l'attore può interpretare un ruolo adatto alla sua età, risultando credibile e ancora nerboruto quando serve. Non male la prima parte nel quartiere degradato col bambino, a richiamare certo cinema fantastico anni '80/'90; il finale più propriamente d'azione, pur infarcito di CGI, è abbastanza godibile e per fortuna piuttosto lontano dal cinema recente dei supereroi. Nel complesso un film minore ma non disprezzabile, pur indicato principalmente per i fans di Sylvester.

Rigoletto 22/09/22 10:31 - 1737 commenti

I gusti di Rigoletto

Non sempre chiarissimo nella trama, il film, con una cadenza tutta sua, introduce un personaggio, Samaritan, prototipo dell'eroe anti-eroe. Stallone superlativo e visivamente assai interessante, quasi un "homeless" ignorato da tutti. Per contro, ci si rende immediatamente conto che le apocalittiche atmosfere dark sono nient'altro che una facciata per un fumettone con una vena fin troppo infantile, che farà storcere il naso a molti. Nel complesso decente, ma Stallone sarà ricordato per ben altro.

Enzus79 23/09/22 22:19 - 2388 commenti

I gusti di Enzus79

Tratto dall'omonimo fumetto. Film decisamente sottotono e che coinvolge davvero poco. Le scene d'azione e di combattimento non mancano al contrario della tensione, pari a zero. Le dinamiche sono tutte prevedibili. Purtroppo non basta nemmeno la presenza di un bravo, simpatico e istrionico Sylvester Stallone a salvare il tutto. Regia comunque efficace. Consigliabile per una visione senza troppe aspettative.

Pesten 25/09/22 10:09 - 720 commenti

I gusti di Pesten

La differenza tra Sly e altri grandi attori del passato è in film come questi: la consapevolezza della propria età e dei propri limiti, e quindi l'intelligenza di scegliere ruoli che, anche in casi come questo, non vanno a intaccare il finale di carriera dell'attore e soprattutto la sua dignità. Soggetto e sceneggiatura semplici, prevedibili se vogliamo, ma la storia regge proprio grazie a Stallone e alla sua interpretazione, con un personaggio che sembra costruito appositamente per lui. Risultato decisamente piacevole e a sprazzi divertente.

Sylvester Stallone HA RECITATO ANCHE IN...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.