[S.8] Colombo: Ricatto mortale

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Columbo likes Nightlife
Anno: 2003
Genere: giallo (colore)
Note: E' un episodio della serie tv "Colombo".
Numero commenti presenti: 12
Papiro: elettronico

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Tre anni dopo l’ultima sortita, Peter Falk torna ad indossare i panni del tenente Colombo per un film tv da lui stesso prodotto, dal titolo (originale) intrigante: COLUMBO LIKES THE NIGHTLIFE. Si cerca in pratica di svecchiare il prodotto nell’unico modo possibile, modernizzando cioè il contesto e tentando la via del grottesco relazionandolo con un personaggio che tutto è fuorché giovanile. Non è la prima volta che si punta dichiaratamente alla semiparodia per innestare nuova linfa ad una serie che ha ormai raggiunto le 70 puntate; e lo si fa sempre più nell’ultimo periodo, per trovare di volta in volta qualcosa di nuovo che attiri non solo i fan duri e puri. Il tutto senza mai tradire lo spirito vincente della serie né i collaudati...Leggi tutto meccanismi che l’hanno resa tra le più amate di sempre. E così via alle danze, con un complesso doppio omicidio che richiama, nel rapporto tra i due assassini, il primo indimenticato film-tv (PRESCRIZIONE: ASSASSINIO). Da lì in avanti, attraverso una regia piuttosto dinamica e un colpevole al solito dapprima disponibile poi spazientito, l’indagine prosegue rivelando passo dopo passo i complicati intrecci della trama. Peter Falk (sempre doppiato dal suo secondo alter ego italiano, Antonio Guidi) non fa che ripetere se stesso all’infinito, presentandosi con l’inseparabile catorcio a quattro ruote, citando moglie e parenti vari, estraendo il notes e alzando il dito per l’ultima, inevitabile, “cosa che gli dà ancora fastidio”. Un buon ritorno, in fondo.
Marcel M.J. Davinotti jr.
Chiudi
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 26/04/07 18:41 - 4509 commenti

I gusti di Puppigallo

Scordatevi i grandi scambi Colombo-assassino del glorioso passato. Qui non ve n’è traccia, forse anche perchè l’omicida (che all’inizio si dà parecchio da fare per sè e per…) è un ragazzo moderno, che non ha nulla a che fare col dinosaurico (in senso buono) tenente, che oltretutto si muove in un ambiente a lui sconosciuto. L’episodio ha comunque una sua dignità (a parte quando Colombo ha le mani nel water) e un ritmo accettabile. Il buon vecchio tenente ha ancora cartucce da sparare. P.S. Un’uccisione è particolarmente violenta. Bel finale.

Ciavazzaro 11/04/08 14:50 - 4763 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Orrendo. L'ambientazione giovanile rovina una trama che poteva essere interessante; gli attori sono poi più sconosciuti che i membri della troupe!!! Tremendo il tema musicale, l'unica parte buona è il teso finale in discoteca e il cameo di John Finnegan interprete storico della serie con numerose partecipazioni nel ruolo di un vicino di casa. Per gli amanti di Colombo, evitatelo.

Qed 1/06/10 23:57 - 54 commenti

I gusti di Qed

Basta un po' di apertura mentale per filtrare lo straniamento dovuto agli anni (tanti) trascorsi e godersi la canizie di Colombo fra imberbi discotecari. L'invadente cornice moderna dell'episodio (fra i migliori dei post '78, anche per il doppiaggio ben sopra la media) non tradisce la struttura classica che qui è anzi alquanto riuscita, dagli omicidii alla prova passando per indizi giusti dai tempi giusti, con un adeguato grado di complessità; avrebbero giovato colpevoli più lucidi e sicuri. Notevole regia. Sorprendentemente ben fatto.
MEMORABILE: Grande indizio, il water: dalle unghie dei piedi alle direzioni di certi getti.

Ale nkf 2/06/10 17:50 - 803 commenti

I gusti di Ale nkf

Ultima puntata della notevolissima serie di Colombo non tra le più memorabili, forse per l'ambientazione nel XXI secolo con auto moderne e nuove tecniche investigative, forse per un Colombo troppo anziano per esprimersi al meglio. Le musiche contemporanee non fanno sentire a proprio agio né il tenente né coloro che si aspettavano un delitto studiato nei minimi particolari. Si salva solo il finale.

Markus 10/01/13 08:26 - 3295 commenti

I gusti di Markus

Il canto del cigno di una serie che ha fatto epoca e che durò decenni è una coraggiosa contrapposizione tra antico e moderno o meglio tra due modi di vivere agli antipodi: il vecchio tenente Colombo e un ambiente neo sofisticato di un disco-club con i suoi "ministri". Di primo acchito il fatto stona, ma in seconda lettura diviene un pregio che dà valore aggiunto alla pellicola la quale, va detto, non brilla molto come senso del ritmo. Un fatto compensatorio che promuove l’episodio.

Vesco 11/01/15 11:27 - 42 commenti

I gusti di Vesco

Ricerca sfrenata di modernizzare la serie: cast giovane, oggetti moderni, ambienti giovanili; il tutto avvolto da un'ottima colonna sonora ed effetti psicadelici. Buona storia, buon ritmo. Non male la costruzione dell'alibi e l'indagine poliziesca. Ma ciò che delude è proprio Falk: vecchio, lento, spento, agli antipodi rispetto al film, pare che reciti più per dovere che per piacere. Il tentativo di rendere comica la propria interpretazione in un mondo così moderno sfiora invece il ridicolo.
MEMORABILE: L'interpretazione di Falk, anticipata fine del mitico amato tenente Colombo.

Gordon 13/06/15 18:52 - 170 commenti

I gusti di Gordon

Un buon episodio che conclude questa splendida serie. Matthew Rhys se la cavicchia come assassino e anche la sua complice convince. Il piano delittuoso è buono ma l'alibi inesistente; inoltre l'indagine non è molto coinvolgente. Colombo non è al massimo ma la regia di Reiner, le musiche e l'ambientazione moderna convincono. Non si ravvisano molte gag o intermezzi comici e ciò penalizza l'episodio mentre il finale, seppur la prova regina non sia del tutto inoppugnabile, è abbastanza buono.
MEMORABILE: Colombo con le mani nel water; La prima vittima all'omicida: "Dove l'hai conosciuto? Sugli annunci del giornale!".

Lythops 20/07/15 18:12 - 972 commenti

I gusti di Lythops

Ultimo episodio che chiude una saga durata 32 anni. Dopo questo "Ricatto mortale" Falk abbandonerà l'impermeabile da lui stesso acquistato nel '68 e girerà altri quattro film prima della diagnosi del morbo di Alzheimer. Curiosamente l'episodio è caratterizzato da titoli, ritmo, fotografia e movimenti di macchina molto più cinematografici e formalmente appare più evoluto deiprecedenti, quasi a voler gettare le basi per ulteriori sviluppi. Un Colombo maturo, più vero, perfetto nei tempi e nella riflessività che conclude la serie. In cinemascope.

Ultimo 5/04/16 18:14 - 1359 commenti

I gusti di Ultimo

Ultimo episodio di una serie che ha fatto la storia. La fase pre-ingresso in scena del tenente è ben costruita; purtroppo il ritmo è particolarmente lento e nonostante il sempre bravo Falk non può che annoverare tra gli episodi meno riusciti. Si aggiunga che l'assassino non è dei migliori e non dà vita a scambi gustosi con il tenente. Il finale riesce a risollevare le cose, ma non si va oltre la sufficienza.

Ira72 19/05/17 12:37 - 943 commenti

I gusti di Ira72

Due sono le cose che disturbano l'episodio: la colonna sonora onnipresente che diviene fastidiosa e il carisma non pervenuto di Rhys (entra sulla scena del crimine come un bradipo, agisce per conto della vittima di rosso vestito - ma dico io: un po' più sobrio per passare inosservato, no? - e risulta, nell'insieme, anonimo). Nell'ultima puntata mi sarei aspettata una più spiccata interazione con Colombo. Quest'ultimo, invece, è in grande forma recitativa, meno gigioneggiante e più determinato nell'incastrare i colpevoli. Buona anche la sceneggiatura.
MEMORABILE: Un Colombo brizzolato che non rivedremo più nella serie: una grande icona che mi mancherà.

Daniela 19/08/20 19:52 - 9402 commenti

I gusti di Daniela

Colombo c'è, invecchiato ma non più sgualcito del solito, né meno puntiglioso, ed anche le vittime ci sono: anche se la prima è conseguenza di un incidente, la seconda si dimostra dura a morire rendendo l'omicidio più efferato del consueto. Cosa manca allora nell'ultimo episodio di questa serie tanto gloriosa? l'assassino e la sua complice/amante sono tanti anonimi da far perdere ogni interesse ai loro colloqui con il nostro tenente, facendo venir meno quello che costituiva il maggior godimento per gli appassionati: il gioco del gatto col topo che si crede tanto più furbo.

Alex 64 13/09/20 23:54 - 7 commenti

I gusti di Alex 64

No, stavolta non andiamo proprio. Ci sarebbero state le idee, ma tutto scorre troppo in fretta, non si ha il tempo di cambiare scena che il tenente arriva a capo di tutto. Poi la fortuna di sentire la segreteria telefonica e collegare quindi omicidio del ricattatore e sparizione dell'ex marito, rende la puntata priva di quel gioco ai fianchi peculiare di Colombo. Ma un attore un po' più conosciuto non lo si trovava nei panni dell'assassino? Ultimo telefilm della serie fa rimpiangere i precedenti datati anni 70, non in ultimo anche nella voce del compianto Giampiero Albertini.
MEMORABILE: Colombo che mette le mani nude nel wc; La continua espressione di terrore della ragazza a cospetto del tenente senza celare minimamente alcunché.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 17/05/09 12:00
    Consigliere - 43526 interventi
    Ciavazzaro ebbe a dire:
    Pero' per chiudere la serie potevano scegliere una degna guest-star e non un misconosciuto (almeno per me) attor giovane.
    Questa te l'appoggio in pieno. Come parziale scusante dico che forse non immaginavano che sarebbe stata l'ultima, ecco.
  • Discussione Zender • 17/05/09 12:18
    Consigliere - 43526 interventi
    Come i fan avranno forse potuto già vedere, è stata aperta la sezione COLOMBO, IL PERSONAGGIO come quarto pulsante nella home page di Colombo:
    https://www.davinotti.com/index.php?colombo=1

    Vi si raccoglieranno qui tutte le curiosità riguardanti il personaggio raccolte durante l'attenta osservazione delle puntate.
    Un ringraziamento particolare per questo all'acuto Ciavazzaro e al neoacquisto Ale Nkf per aver contribuito a inserire dati utilissimi in questo senso.
  • Discussione Ciavazzaro • 17/05/09 12:32
    Vice capo scrivano - 5600 interventi
    Complimenti a voi per la realizzazzione dell'home page !
    Davvero ben fatta.
  • Discussione Ale nkf • 28/05/10 16:03
    Controllo di gestione - 14031 interventi
    Chissà dopo che retequattro ha finito di trasmettere gli episodi speciali di Colombo con quale rinizierà le repliche. Speriamo siano le puntate della prima e seconda stagione che sono quelle (tranne alcuni episodi sparsi qua e là da replicare) che mancano all'appello.
  • Discussione Ciavazzaro • 28/05/10 20:38
    Vice capo scrivano - 5600 interventi
    Dipende se scegliendo a caso usciranno fuori quelle hehehe.
  • Discussione Ale nkf • 30/05/10 09:29
    Controllo di gestione - 14031 interventi
    Tengo conto da quasi due anni degli episodi che retequattro trasmette di Colombo e per completare il giro che rinizierà in autunno mancano gli episodi:
    un giallo da manuale,
    una trappola di colombo,
    la pistola di madreperla,
    incidente premeditato,
    mio caro nipote,
    progetto per un delitto,
    il terzo proiettile,
    il filo del delitto,
    ultimo scaccomatto,
    l'omicidio del professore,
    prova a prendermi,
    un delitto pilotato.
  • Discussione Ciavazzaro • 30/05/10 20:29
    Vice capo scrivano - 5600 interventi
    Quasi tutti gli episodi da 70' vedo.
  • Discussione Ale nkf • 31/05/10 15:03
    Controllo di gestione - 14031 interventi
    Sì. Sembra quasi che retequattro faccia fatica a trasmettere gli episodi brevi...
  • Discussione Ciavazzaro • 25/11/13 22:27
    Vice capo scrivano - 5600 interventi
    Volevo segnalare che purtroppo la seconda storica voce del nostro amato tenente ANTONIO GUIDI ci ha lasciato ad ottobre.

    R.I.P.
  • Discussione Zender • 26/11/13 07:41
    Consigliere - 43526 interventi
    Definitivamente chiusa un'epoca, ahinoi...