Ritrovarsi

Media utenti
Titolo originale: The Palm beach story
Anno: 1942
Genere: commedia (bianco e nero)
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/02/12 DAL BENEMERITO GIùAN
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Giùan 1/02/12 11:18 - 2989 commenti

I gusti di Giùan

Moglie scontenta di architetto frustrato, lo abbandona per cercare miliardari a Palm Beach. Prima di Billy Wilder, Sturges è stato ad Hollywood il Re della commedia sofisticata, dietro la cui apparente leggerezza si nasconde una brillante capacità di analisi dei rapporti tra i sessi, unita all'attenzione per il contesto "economico". La satira sul matrimonio e il potere dei soldi (e del sesso) si avvale della consueta bizzarra galleria di personaggi, contorno ad un quartetto di protagonisti di provata classe: Colbert mai così frizzante, fulgida Mary Astor.
MEMORABILE: Fulminante Rudi Vallee: "Una delle grandi tragedie della vita è che gli uomini che hanno più bisogno di un pestaggio sono sempre enormi".

Saintgifts 6/04/14 00:28 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

Il re del salamino, i membri del club della quaglia e infine "Cocco": tutti pronti, per motivi diversi, ad aiutare (in solido) l'affascinante e spigliata Geraldine, che lascia il marito per amore e per... soldi. Cavalleria, rapporti civili, opportunità a ogni piè sospinto; è l'America dove tutto può accadere velocemente, come veloci e brillanti sono i dialoghi tra i protagonisti. Ci sono momenti molto divertenti in questa commedia che non risente affatto del tempo; anzi, è fuori da ogni tempo, anche se le serenate non sono più di moda.
MEMORABILE: Tutto quello che succede sul treno.

Almicione 23/09/15 04:15 - 765 commenti

I gusti di Almicione

La donna ha sempre dovuto contare sulla propria bellezza, particolarmente un secolo fa quando le esigenze primarie dell'uomo sono state soddisfatte e ci si è così potuti dedicare ai piaceri. Qui l'effetto del fascino femminile (impersonificato dalla brava Colbert) sul sesso maschile viene esagerato per raggiungere la comicità, la quale, comunque, non può dirsi efficace ancora oggi. In effetti l'inganno di una persona, soprattutto se benevola, suscita amarezza, non riso. Il resto della storia non è granché. Carino il finale.

Daniela 9/01/17 22:00 - 9396 commenti

I gusti di Daniela

Moglie di architetto innamorato ma spiantato scappa a Palm Beach per ottenere il divorzio e accalappiare un ricco, ma il viaggio sarà alquanto movimentato... Lo spunto sembra cinico ma l'esito di questa commedia sofisticata è un inno all'unione matrimoniale come intreccio indissolubile di due vite. Non mancano gli inserti screwball e gli inevitabili equivoci, fino all'epilogo che riesce ad accontentare proprio tutti grazie ad uno spiritoso stratagemma. Nel cast a sorpresa il più simpatico è Rudy Vallee, generalmente utilizzato per ruoli da tapino e/o sciocco, qui miliardario "democratico".
MEMORABILE: L'enigmatico prologo con i titoli di testa in stile comica muta, che trova spiegazione solo negli ultimi minuti
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.