Occhi senza volto

Media utenti
Anno: 1994
Genere: thriller (colore)
Note: Aka "Gli occhi dentro"
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/05/10 DAL BENEMERITO TOMASTICH
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Tomastich 15/06/10 11:33 - 1216 commenti

I gusti di Tomastich

Un killer copia gli omicidi di un celebre fumetto: è questo, in sintesi, il succo di questo thrillerino di Bruno Mattei. La polizia indaga con modi scandalosi (c'è pure l'attore feticcio di Mattei, il Mutanda dell'Isola dei Famosi!!!). Tenebre è la fonte principale a cui Mattei attinge, ma c'è anche un certo slasher americano (basta vedere il travestimento del maniaco).

Rufus68 23/07/18 11:11 - 3086 commenti

I gusti di Rufus68

L'inizio ben promette lasciando intravedere un thriller basico ma di buona efficacia popolare. Il seguito annega, ahinoi, nella povertà estrema di trovate e di una sceneggiatura che non lievita mai. E anche certe morbosità, potenzialmente intriganti, svaporano al sole della risaputezza (compreso il finale). Il mitico Zequila annaspa assai; apprezzabile, invece, la presenza della Seller/Carpaneto, graziosa e dal volto esotico: purtroppo si mostra solo castamente (si spoglicchia, diciamo).

Ciavazzaro 10/08/20 21:43 - 4763 commenti

I gusti di Ciavazzaro

Mattei offre il suo contributo al genere giallo rispettando tutti gli stilemi del genere, dal look nero vestito dell'omicida al movente. All'appassionato piacerà; il film infatti, pur saccheggiando da vari titoli (Tenebre) ha dei guizzi creativi e non risulta trash al contrario di molti gialli coevi. Nomi interessanti nel cast (vedi Lombardi) e discretamente recitanti  (persino Zequila qui detective non è male). Da segnalare l'atmosfera sporca e malata e il primo trucido omicidio, notevolissima la parte finale.
MEMORABILE: Il primo splatteroso omicidio nell'apertura; L'omicidio nell'ufficio di notte; I 40 minuti finali; Il finale; La protagonista va in cucina e...
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Lucius • 17/05/10 11:29
    Scrivano - 8325 interventi
    Un thhriller di chiara ispirazione argentiana che subisce una curiosa sorte:sei anni dopo la sua realizzazione viene editato in vhs col titolo cambiato in Occhi senza volto e soprattutto con le sequenze dei delitti tolte di peso e sostituite con alcune scene analoghe tratte da La casa con la scala nel buio.In questa occasione il nome di Mattei viene sostituito dallo pseudonimo di Herik Montgomery.Trattasi di un thriller scritto da Lorenzo De Luca con abbondanza di citazioni da Tenebre di Argento.
    Fonte:Giallo e Thrilling Made in Italy di A.Bruscini e A.Tentori.
  • Homevideo Mco • 6/03/13 12:38
    Scrivano - 9683 interventi
    Per i collezionisti interessati segnalo che del film de quo esiste una quantomai rara VHS targata CVC.
    Sulla fascetta si riporta il nom de plume di Mattei, Herik Montgomery, e quello usato dalla Seller, Carol Farres.