La casa e il mondo

Media utenti
Titolo originale: Ghare-Baire
Anno: 1984
Genere: drammatico (colore)
Note: Tratto dall'omonimo romanzo di Rabindranath Tagore.
Numero commenti presenti: 2

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/10/14 DAL BENEMERITO PANZA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Panza 31/10/14 15:03 - 1542 commenti

I gusti di Panza

Nelle intenzioni del regista questo sarebbe un melodramma che si intreccia con la storia indiana. Invece il film non riesce nelle sue ambizioni a causa di una regia monocorde e di una sceneggiatura che non dà spessore ai personaggi. La lentezza generale (il film dura due ore) che in alcuni casi, vedi C'era una volta in Amrica, riesce a rendere un film ancora più affascinante ed emozionante, qui appesantisce un trama sulla carta notevole. Un'opera superflua che viene parzialmente salvata dal professionale doppiaggio italiano.
MEMORABILE: Il finale con il volto della protagonista.

Cotola 13/04/21 19:17 - 7826 commenti

I gusti di Cotola

Da un romanzo di Tagore, un film di Ray dall'ambientazione storica: si seguono le vicende di un movimento nazionalista indiano i cui scopi non sono perfettamente collimanti con tutto il suo popolo. Meno brillante e scintillante di altri film del regista, sa però descrivere perfettamente un certo tipo di politicanti (qui il protagonista Sandip) intrisi fino al midollo di ipocrisia ed opportunismo. I ritmi sono bassi e mancano un po' di pathos e di profondità in più che non avrebbero certo guastato. Ma siamo comunque dinanzi ad un buon film, dalle tematiche ancora attuali.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Panza • 8/11/14 17:57
    Contratto a progetto - 5014 interventi
    Scheda doppiaggio:

    Ada Maria Serra Zanetti: Swatilekha Chatterjee
    Romano Malaspina: Victor Banerjee
    Sandro Iovino: Soumitra Chatterjee
    Paila Pavese: Bimala Chatterjee
    Elio Pandolfi: [Rettoize?]
    Alberto Caneva: Indrapramit Roy
    Carlo Alighiero: [Oratore]
    Giovanna Avena: Jennifer Kendal
    Gino Donato: [Sanyal?]

    Direttore di doppiaggio: Roberto Ciurlini

    (I punti di domanda indicano dove non so il nome dell'attore)