John Holmes: la vita e la leggenda del re del porno

Media utenti
Titolo originale: Wadd: The Life & Times of John C. Holmes
Anno: 1999
Genere: documentario (colore)
Regia: Cass Paley
Note: Documentario di 105', anche contenuto come extra nel dvd "Wonderland".
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 6/05/11 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 6/05/11 15:48 - 11447 commenti

I gusti di Galbo

L'industria del cinema porno fu particolarmente sviluppata negli Stati Uniti (e in california in particolare) negli anni '70 e '80. John Holmes fu uno degli esponenti di maggiore spicco e la sua controversa figura ha ispirato due film come Boogie Nights e Wonderland. Questo documentario racconta la vita di quello che fu l'attore porno di maggior successo di tutti i tempi, attraverso interviste ad amici e colleghi. Il documentario è interessante perchè ricostruisce bene il contesto ambientale delle vicende raccontate.

Lucius 15/05/17 21:47 - 2819 commenti

I gusti di Lucius

Di difficile comprensione per chi non conosce bene la lingua, il documentario sul grande pornodivo John Holmes lascia l'amaro in bocca per la sorte di un uomo dalle grandi capacità amatorie fagocitato in un vortice di sesso, cocaina e omicidi. Una vita al massimo, senza risparmiarsi nessuna esperienza; con un solo motto: vivere a mille. E una fine orribile, preannunciatagli e non rivelata. Il documentario scava nel profondo di quest'icona maledetta, omettendo però ogni riferimento al comportamento criminale dell'ultimo periodo. Amaro.

Renato 31/07/20 00:07 - 1590 commenti

I gusti di Renato

Buon documentario su una delle figure più rappresentative dell'hard-core statunitense della cosiddetta Golden Age. Zeppo di interviste a chi conobbe Holmes, compresa la prima moglie, racconta con dovizia di particolari la vita non facile di un uomo che fu sia vittima (della tossicodipendenza, soprattutto) che carnefice, con le sue aggressioni e addirittura il coinvolgimento in un quadruplice omicidio, mai del tutto chiarito a tutt'oggi. Tristissima la parentesi italiana del divo, ormai malato e male in arnese.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Zender • 16/05/17 07:23
    Consigliere - 43724 interventi
    Abbiamo detto di evitare le questioni personali, Lucius.