Il paese della musica

Media utenti
Titolo originale: Musicland
Anno: 1935
Genere: corto/mediometraggio (colore)
Cast: (animazione)
Note: Aka "Music land".
Numero commenti presenti: 6

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/10/07 DAL BENEMERITO CIAVAZZARO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Ciavazzaro 16/10/07 16:08 - 4768 commenti

I gusti di Ciavazzaro

La miglior Silly Symphony mai realizzata dalla Walt Disney, che racconta dell'amore contrastato tra un sassofono jazz e una violina a causa dei genitori che si fanno guerra a vicenda (sono due distanti regni). Non vi è un solo momento "sbagliato", le scene da ricordare sono numerosissime: la guerra a suon di note, la prigione in cui viene messo il sassofono, il finale... Animazione impeccabile, così come le musiche. Guardatelo.

Pigro 17/12/09 10:07 - 8073 commenti

I gusti di Pigro

L'odio che separa la Terra della Sinfonia e l'Isola del Jazz messo a dura prova dall'amore tra la principessa violina e il principe sax. Con arguzia e fantasia Jackson racconta lo scontro tra classico e moderno, attraverso la musica, in vista di un'armonia pacificatrice, e lo fa trasformando ogni oggetto in qualcosa di musicale (la prigione-metronomo!) e ogni dialogo o perfino la guerra in una dialettica musicale davvero sopraffina.

Rambo90 3/01/17 18:35 - 6512 commenti

I gusti di Rambo90

Come tutte le Silly Symphony, anche questo corto si distingue per fantasia e bizzarria delle immagini. L'idea delle isole della sinfonia e del jazz in lotta tra loro (ma in fondo anche in amore tra loro) è molto simpatica, supportata da invenzioni visive degne di nota come la lotta finale a bombardamenti musicali. La durata è forse un po' troppo lunga, ma è un corto da vedere almeno una volta. Buono.

Kinodrop 5/02/17 18:19 - 1666 commenti

I gusti di Kinodrop

Il contrasto tra due generi di musica così diversi come il jazz e la musica classica è rappresentato da due civiltà separate da un braccio di mare. L'amore che sboccia tra la principessa violina e il principe sax sfocerà in una guerra di suoni e cannonate ritmiche, col lieto fine d'obbligo. Un corto piacevole per alcune idee ma nell'insieme legnoso e abbozzato nonché piuttosto goffo nel disegno. Con un soggetto simile si poteva osare molto di più, anche nell'aspetto musicale e nelle differenze espressive tra le due culture.
MEMORABILE: La prigione-metronomo con tanto di ingranaggi e molle.

Galbo 13/07/18 05:54 - 11512 commenti

I gusti di Galbo

Un violino e un sassofono si innamorano, ma il sentimento è contrastato dai loro mondi in conflitto tra loro. Uno tra i cortometraggi più belli della serie delle "Silly Symphony", originalissimo nell'immaginare gli stati del jazz e quello della sinfonia divisi da una distanza incolmabile (non a caso definita "mare della dissonanza"). Un'opera colma di riferimenti musicali, introdotti in modo fluido nella trama e di invenzioni visive notevoli, realizzato con un'ottima tecnica. Da vedere.

Noodles 22/11/20 23:31 - 991 commenti

I gusti di Noodles

Classica e jazz, si sa, non vanno molto d'accordo. Nemmeno i rispettivi mondi vanno d'accordo in questo cortometraggio, in cui addirittura scoppia una guerra. Per fortuna però, c'è l'amore. Cortometraggio Disney senz'altro valido per creatività e fantasia, pieno di immagini divertenti e stralunate. La storia non è male ma vista l'ottima idea di base ci si poteva aspettare di più, mentre in alcune parti il racconto appare un po' zoppicante. A questo però sopperisce in pieno la parte visiva, straordinaria. Ottimo anche l'accompagnamento musicale. Buono.

Wilfred Jackson HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.