Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/11/23 DAL BENEMERITO REEVES
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Reeves 3/11/23 00:37 - 2224 commenti

I gusti di Reeves

Cineasta geniale ma fuori di testa vuole finire un film incomprensibile e per farlo si trasferisce in campagna da una vecchia zia. Un film tutto incentrato sulle nevrosi simpatiche ma estreme del protagoinista, sul suo rapporto con gli altri e sulle manie che ogni tanto fanno capolino nei suoi comportamenti. Sembra un po' il Moretti di Il sol dell'avvenire, ma decisamente più simpatico e meno autoreferenziale.

Paulaster 20/02/24 18:01 - 4425 commenti

I gusti di Paulaster

Regista viene bocciato dalla produzione e si rifugia da una zia per terminare il suo film. Gondry si fa una seduta di autoanalisi per sfogare la crisi avuta negli ultimi anni e per dar corpo a qualche idea registica. Alla fine prevale il tono da commedia, seppur con toni altalenanti; qualche pausa è presente, anche se qualcosa di buono c’è. Proprio quando sembra che il soggetto non vada da nessuna parte il film chiude anche discretamente. Il protagonista funziona e riesce a dare piglio alla vicenda.
MEMORABILE: Il camion per il montaggio; L’orchestra nella stanza; Sting che improvvisa.

Kinodrop 19/03/24 19:58 - 2957 commenti

I gusti di Kinodrop

Di fronte alla bocciatura dei produttori, Marc si arrabbia e decide di portare a termine il film comunque, trasferendosi dalla zia in campagna con i pochi collaboratori rimasti fedeli. Qui comincia un delirio di nevrosi sovrapposte, personali, affettive, creative e mania di grandezza irrefrenabile. Purtroppo tutto questo piomba addosso come uno tsunami di logorrea snervante e azioni contraddittorie di cui si perde immediatamente il senso; forse il regista voleva riassumere i turbamenti di una bulimia creativa che implode in corso d'opera? Nel dubbio, una certa perplessità rimane.

Daniela 28/03/24 00:02 - 12670 commenti

I gusti di Daniela

Regista geniale in crisi per sovrabbondanza idee o nebrotico infantile afflitto da manie di grandezza? Lo spettatore resta col dubbio mentre Gondry, attraverso il suo bizzarro alter ego, ne approfitta per fare una auto-analisi sull'impasse creativa che forse lo ha colpito - negli ultimi otto anni, tanti video ma nessun film. Niney con la sua aria di bambino ha la faccia giusta per interpretare il protagonista, il personaggio della zia paziente è simpatico, alcune idee sono simpatiche ma è difficile non restare delusi pensando a quando Gondry riusciva a raccontare e non solo divagare.

Rambo90 28/03/24 22:37 - 7701 commenti

I gusti di Rambo90

Bizzarra e a tratti divertente storia di un regista che quasi potrebbe essere visto come alter ego di Gondry (tanto che a metà arriva anche il pre-annunciato cartone animato a sfondo bianco), che viaggia tra tante idee in un film imperfetto ma curioso. Il protagonista è bravo, si sorride spesso e si arriva alla fine all'unica soluzione che di soluzioni vere per convivere con sé stessi non ce ne sono. Regia dinamica, ritmo svelto, un po' inconcludente.

Camille Rutherford HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Io danzeròSpazio vuotoLocandina Les coquillettesSpazio vuotoLocandina IoSonoQuiSpazio vuotoLocandina La notte del 12
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Baronz • 26/11/23 03:49
    Disoccupato - 1 interventi
    So già quanto sia importante trovare specialisti della conversione al giorno d'oggi, l'ho affrontato io stesso e non sapevo a chi rivolgermi per ottenere una conversione di qualità. Ma qui ho trovato https://pdfguru.com/it/pptx-to-pdf servizio già affidabile che uso spesso se ho bisogno di ottenere un file pdf veloce e di qualità. Spero che vi sia stato utile. Buona fortuna.

    Ultima modifica: 27/11/23 05:12 da Baronz