Guida perversa al cinema

Media utenti
Titolo originale: The Pervert's Guide to Cinema
Anno: 2012
Genere: documentario (colore)
Note: Documentario scritto dal filosofo e sociologo sloveno Slavoj Zizek che esamina alcune sequenze di film celebri, talvolta ponendosi fisicamente nella stessa situazione in cui si viene a trovare il protagonista della sequenza stessa.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 27/10/20 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 27/10/20 06:09 - 9628 commenti

I gusti di Daniela

Con un approccio brillante ed un linguaggio accessibile, Zizek guida lo spettatore nei meandri dei significati psicanalitici di alcuni tra i più famosi film della storia del cinema, soffermandosi in particolare sulle opere di Hitchcock, Chaplin, Kubrick, Lynch, Tarkovski. Se non tutte le sue tesi convincono perché troppo referenziali (il cinema che parla di se stesso), tutte suscitano comunque curiosità ed interesse, soprattutto laddove l'immaginario sessuale maschile è confrontato con quello femminile. Un omaggio alla settima arte istruttivo e godibilissimo.
MEMORABILE: L'interpretazione dei ruoli nei film dei fratelli Marx: Groucho/Super Io, Chico/IO, Harpo/Inconscio.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Daniela • 27/10/20 06:10
    Consigliere massimo - 5286 interventi
    Disponibile su Amazon Prime.