Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/08/21 DAL BENEMERITO DANIELA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Daniela 15/08/21 23:18 - 12358 commenti

I gusti di Daniela

A seguito di un incidente stradale in cui muore la compagna, un giovane americano in vacanza in Grecia si trova implicato in una vicenda criminale ed è costretto alla fuga... Straniero in terra straniera: ricetta quasi infallibile se ben gestita come avviene nella prima parte mentre nella seconda entrano in gioco risvolti complottistici che mixano un poco confusamente attivisti pro simil- Tsipras, Alba dorata, comunisti,  funzionari d'ambasciata USA. Nel complesso, piuttosto riuscito e ben interpretato da Washington, più convincente come uomo comune che come super-agente in Tenet.

Galbo 17/08/21 05:34 - 12248 commenti

I gusti di Galbo

Atmosfere alla Hitchock in questo film del regista Cito Filomarino, con un uomo solo in fuga in un paese straniero, vittima di un complotto politico e criminale. L'ambientazione è una Grecia molto poco turistica e priva di "scorci" paesaggisticamente attrattivi ma piuttosto ostile con paesaggi aspri e città anonime. Credibile il protagonista Washington che "regge" quasi sempre in scena il peso del film e bravo il regista, che mantiene ritmo e tensione per tutta la durata della pellicola fino all'ottimo finale. Score musicale all'altezza. Un buon film.

Areknames 17/08/21 15:37 - 41 commenti

I gusti di Areknames

Il parossismo del protagonista, che lo porta a superare prove incredibili anche a causa della forza scaturita dal trauma e dal dolore subiti, non trovano un adeguato riflesso nell'anonima messa in scena del film e nel ritmo troppo compassato. Al di là dei tanti passaggi improbabili della sceneggiatura, il personaggio di Beckett resta poco approfondito e i suoi antagonisti poco più che macchiette. Peccato.

Kinodrop 20/08/21 19:04 - 2722 commenti

I gusti di Kinodrop

Un turista americano in Grecia, dopo un incidente in cui muore la fidanzata, si trova immischiato in una più che confusa rete di complotti politici e di corruzione, dalla quale cercherà di uscire impelagandosi sempre più. Personaggio anonimo e mediocre costruito addosso a Washington (figlio) impegnato in rocambolesche e impossibili prove fisiche che sviliscono la tenuta di una trama che avrebbe voluto cavalcare l'onda di vicende politiche ben note per una storiella da "superuomo" (non esente da retorica), un ercolino sempre in piedi, sfortunato certo, ma anche tanto ingenuo.

Capannelle 10/10/21 23:11 - 4310 commenti

I gusti di Capannelle

Deficitario sotto molti aspetti: dalla messa in scena che si avvicina al televisivo al disegno dei personaggi, tutti abbastanza banali, alla trama ipercomplottista; la continua sopravvivenza del protagonista non lo aiuta a conquistare la simpatia della platea offrendo nelle ultime scene un volo che rimarrà nella top ten delle peggiori cose cinematografiche. Ma fosse solo quello il problema... perché alla fine giungi stremato da circa due ore che puntano tutto, troppo su Washington senza assisterlo a dovere con il resto del cast e la sceneggiatura.

Cotola 4/01/22 11:05 - 8798 commenti

I gusti di Cotola

Tra Hitchcock, Polanski e tanti altri, lo spunto di partenza è più che visto e abusato. Ancor più merito quindi alla sceneggiatura che riesce a intrigare e avvincere sia nella prima parte, quando non sono stati svelati ancora i moventi, ma anche nella seconda quando lo spettatore sa di più ma vuole comunque sapere come finirà anche se non ci si possono aspettare particolari sorprese. Peccato per l'ultimo segmento narrativo - una ventina di minuti - francamente esagerato e con qualche caduta nel ridicolo. Ma siamo in un film, tra l'altro alla resa dei conti per nulla malvagio.

Lou 3/02/22 14:21 - 1109 commenti

I gusti di Lou

Non male nel complesso, anche se un po' troppo pirotecnico e poco credibile nello sviluppo degli eventi. Si percepisce un tocco interessante, vivace, di attenta sensibilità, che però viene disperso in un eccesso di azione e complottismo. Più interessante la prima parte, quando il giovane americano si trova in Grecia a gestire la tragica disavventura, i cui sviluppi non saranno quelli che ci si poteva attendere.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Spazio vuotoLocandina DiarchiaSpazio vuotoLocandina Antonia.Spazio vuotoLocandina La ragazza del trenoSpazio vuotoLocandina White bird
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.