Ballet des sylphides

Media utenti
Titolo originale: Ballet des sylphides
Anno: 1902
Genere: corto/mediometraggio (colore)
Cast: (n.d.)
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 11/01/22 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 11/01/22 23:29 - 8190 commenti

I gusti di Cotola

Brevissimo corto, una settantina di secondi, in cui Zecca riprende un balletto, come da titolo. Le silfidi sono, ovviamente, le ballerine e il numero danzerino per quanto usuale è veloce e abbastanza gradevole e conserva il meglio nel finale che tra l'altro è la parte con le immagini più rovinate. Si lascia guardare, ma è difficile, vista l'estrema brevità, parlare di cinema o di regia. E francamente difficile lo si possa nemmeno considerare d'interesse storico o tecnico rilevante, visto che sullo stesso tema sono stati realizzati lavori ben più riusciti.

B. Legnani 12/01/22 12:19 - 5063 commenti

I gusti di B. Legnani

Corto di certo non esaltante di Ferdinand Zecca. Assistiamo ad un balletto sostanzialmente ordinario e, pur presumendo che esso fosse proiettato con l’accompagnamento dalla musica eseguita in sala, viene difficile ritrovarvi un vero motivo di interesse. Va probabilmente considerato come un’opera che portava arte scenica di classe a un pubblico che non poteva permettersi l’ingressso in un teatro.

Pigro 13/01/22 12:56 - 8628 commenti

I gusti di Pigro

La pellicola mantiene la promessa del titolo: nessuna pseudo-narrazione e nessuna magica meraviglia, solo un balletto. Da questo punto di vista, quindi, non riserva particolare interesse o attrattiva. Anche perché, al netto di una scenografia curata sì ma non entusiasmante, e di ballerine impegnate sì ma non eccelse, si tratta semplicemente di qualche salto coreografato, in gruppo e con solista. Oggi sembrerebbe più un "intervallo" che un’opera vera e propria, e da questo punto di vista è perfino gradevole.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.