[11.01] Poirot: fermate il boia - Film (2008)

[11.01] Poirot: fermate il boia

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 5/11/11 DAL BENEMERITO COTOLA
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 5/11/11 00:15 - 9130 commenti

I gusti di Cotola

Mentre è intento a fermare il boia, come da titolo, Poirot rischia letteralmente il collo: ben più che in altri episodi della serie. Eccetto questo sussulto, la pellicola prosegue in modo più o meno ordinario senza picchi o sorprese particolari. Nulla sfugge all’investigatore belga, come dimostrato dall’ennesimo classico spiegone finale in coda all’episodio.

Daniela 5/05/15 16:05 - 12731 commenti

I gusti di Daniela

Un procuratore, incerto sulla reale colpevolezza di un uomo che a seguito delle sue indagini è stato condannare a morte per omicidio, chiede a Poirot di riesaminare il caso.... Giallo di stampo classico, con la solita rosa di sospetti che il baffuto investigatore esamina con puntiglio, prima di riunirli tutti in una stanza per il gran finale. Niente di particolare da segnalare, compresa la rivelazione del colpevole che non è del tutto imprevedibile, se non la perfetta interpretazione di Suchet, insuperabile nel ruolo.

Rambo90 3/08/15 02:04 - 7717 commenti

I gusti di Rambo90

Un episodio che ho gradito particolarmente, secondo me tra i migliori in assoluto della saga, sia per un ritmo molto veloce che per il complicato intreccio, fatto di tanti personaggi e alcune interessanti sottostorie che spostano l'attenzione dal delitto principale. Tornano grossi tocchi di ironia, assenti da alcune delle ultime puntate e il cast è ben scelto, capitanato da un sempre ottimo Suchet. Bella l'ambientazione.

Belfagor 26/03/16 19:01 - 2691 commenti

I gusti di Belfagor

Un procuratore si rivolge a Poirot per scoprire la verità su un giovane condannato a morte, forse ingiustamente, per omicidio. Adattamento solido e classico di un romanzo della Christie, con il solito gruppo di sospettati e una buona quantità di segreti, nel quale fa capolino anche un attentato alla vita del nostro amato detective. Gli elementi tipici, per quanto conosciuti, non deludono: l'interpretazione di Suchet è ottima come sempre e la soluzione del mistero (tutti riuniti, come da tradizione) si rivela interessante.
MEMORABILE: Il finale con la soluzione del secondo mistero.

Domila1 5/12/20 23:42 - 63 commenti

I gusti di Domila1

Tra ***! e ****. Ciò non toglie che sia tra i migliori episodi di tutta la serie, che parte dall’omonimo, bellissimo romanzo. Si tratta di una trasposizione piuttosto fedele che esalta il grande pathos generale del libro e l’intreccio mantiene la complessità della vicenda. Suchet, come sempre, è notevole, ma piace parecchio anche la Wanamaker nel ruolo di Adriane Oliver (un’altra efficace spalla di Poirot). Per il resto, sono davvero apprezzabili la fotografia e l’ambientazione piena di verde, che esalta la campagna protagonista della storia.
MEMORABILE: Primo incontro tra la Oliver e Poirot dell’episodio: la Oliver lancia inavvertitamente un torsolo di mela in testa al piccolo detective belga.

Siska80 25/05/24 11:55 - 3938 commenti

I gusti di Siska80

Un giovane sta per essere impiccato per omicidio, ma un sovraintendente che fiuta l'inganno chiede aiuto a Poirot. Nonostante i numerosi, strambi personaggi che partecipano alla vicenda (molti dei quali palesemente sospetti), non è difficile individuare già a metà episodio il colpevole (che si macchierà di nuovo le mani di sangue in maniera grossolana). Ciò che rende il film buono è quindi soprattutto la location fiabesca che alterna ambienti di lusso a case fatiscenti e intrise di muffa e incuria, oltre alla regia dalle notevoli soggettive. Valido il cast. A conti fatti buono.
MEMORABILE: Il contenuto della valigia; Lo spintone alla stazione.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Spazio vuotoLocandina Il commissario WallanderSpazio vuotoLocandina The man who crossed HitlerSpazio vuotoLocandina [4.4] Miss Marple: Giochi di prestigioSpazio vuotoLocandina [4.2] Miss Marple: Ã troppo facile
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.