Cerca per genere
Attori/registi più presenti

V/H/S/2

All'interno del forum, per questo film:
V/H/S/2
Titolo originale:V/H/S/2
Dati:Anno: 2013Genere: horror (colore)
Regia:[+e] Vari
Cast:Kelsy Abbott, Hannah Al Rashid, Fachry Albar, Oka Antara, Devon Brookshire, Samantha Gracie, L.C. Holt, Hannah Hughes, Kevin Hunt, Epy Kusnandar, Lawrence Michael Levine
Note:Aka "Vhs 2". Registi: Simon Barrett ("Tape 49"), Jason Eisener (s"Slumber Party Alien Abduction"), Gareth Evans ("Safe Haven"), Gregg Hale ("A Ride in the Park"), Eduardo Sánchez ("A Ride in the Park"), Timo Tjahjanto (segment "Safe Haven"), Adam Wingard ("Phase I Clinical Trials").
Visite:723
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 11
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/6/13 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Undying 23/10/16 14:23 - 3875 commenti

Sulla falsariga del primo capitolo anche qui il "Tape 49" rappresenta l'episodio pilota e, anzi, il ragazzo che ne è al centro fa parte della gang criminale presente in V/H/S. Cornice a parte gli episodi si riducono a quattro, uno più intrigante dell'altro grazie a una maggior cura delle immagini (sempre di POV si tratta ma giostrato qui con sapienza cinematografica). I temi non sono nuovi ma vengono rielaborati con certa originalità al punto di sorprendere piacevolmente, rapendo l'attenzione e facendo seguire il film con interesse e gradimento.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La soggettiva della Go Pro segue senza pietà le vicende dello sventurato ciclista...
I gusti di Undying (Horror - Poliziesco - Thriller)

Puppigallo 13/6/13 11:04 - 4405 commenti

Buon horror suddiviso in quattro episodi (come nel capostipite, quattro vhs dal quantomeno "singolare" contenuto). I primi due (videocchiocamera e zombivision) sono sorretti dall'idea e dal ritmo. Mentre gli altri (la setta e l'incontro ultraravvicinato con frastuono), magari non godono di particolari intuizioni, ma sono violenti e schizzati quel tanto che basta per renderli sufficientemente interessanti. Nel complesso, riuscito, con qualche bel momento splatter-gore, più una simpatica dose di sana cattiveria.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo zietto guardone (l'orbo li vede e la sorda li sente); "Muori dannata puttana!"; Lo zombi si assaggia il braccio e un portafoglio; "Paaadre!".
I gusti di Puppigallo (Comico - Fantascienza - Horror)

Schramm 20/6/13 13:37 - 2407 commenti

Realizzato con qualche quintale di criterio in più, con un occhio alla correzione di tutti gli handicap del primo, con meno turbolenza shaky nelle riprese, più contenute e funzionali a un narrato che stavolta c'è, sebbene ancora compromesso da un'ingenuità childish (gli episodi 2 e 4, banalotti), e il vincente jolly di un traumatizzante terzo episodio di impatto devastante garantito Evans/Tjahjanto, che lascia rantolanti nell'intemperante non arretrare davanti ad alcun peggio, che ti sbatte ripetutamente la tempia contro lo spigolo e vale da solo tutta una tratta non sempre soddisfacente.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Cotola 15/10/13 23:49 - 7212 commenti

Film ad episodi che, conseguentemente, ha un andamento molto discontinuo a causa della difforme qualità dei vari segmenti. Qui in realtà si va, a mio avviso, verso un’omogeneità tendente al medio-basso: il primo episodio è carino, passabile, mentre il secondo (a base di zombie) è “routinario” e poco esaltante. Il quarto invece è un po’ una scemenza. A risollevare la situazione ci pensa un bel terzo episodio da incubo, con splatter, cattiveria e qualche ghignata. Appena vedibile ma se soffrite la macchina a mano, evitatelo.
I gusti di Cotola (Drammatico - Gangster - Giallo)

Hackett 17/2/16 8:02 - 1670 commenti

Il sequel di V\H\S si mantiene su buoni livelli sfornando un'altra serie di intriganti mini horror. Sicuramente una spanna sopra gli episodi della comune indonesiana e dell'attacco alieno a bordo lago. La trama generale che fa da collante è, al solito, molto pretestuosa e puramente funzionale, ma gli episodi sono particolarmente ben curati e costituiscono un'ottima prosecuzione del già buon primo capitolo.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)

Pinhead80 11/3/16 14:05 - 3629 commenti

Tutt'altro prodotto questo rispetto al suo predecessore, sia per qualità delle storie (più varie perché toccano un po' tutti i generi dell'horror), sia per qualità delle immagini, che sfruttano sempre la modalità POV ma che sono molto più chiare e godibili. La storia che fa da collante alle altre è debole ma almeno è sensata. È già qualcosa che si sia cercato di migliorare la qualità di un prodotto, chissà che al terzo tentativo non si crei un gran film. Inquietante l'episodio della comunità.
I gusti di Pinhead80 (Documentario - Fantascienza - Horror)

Mickes2 4/7/13 19:23 - 1551 commenti

Ennesimo mocku che inanella quattro episodi proponendo quattro differenti tipologie d’orrore shakerando (letteralmente, è il caso di dirlo!) tutto lo shakerabile. Il risultato è un film discreto ma parecchio diseguale in quanto (tra le altre cose) il retrogusto perenne è quello del “già stravisto”; e pieno zeppo di furbate registiche (alcune riuscite, altre irritanti) in grado di produrre qualche salterello dalla sedia. Asso nella manica, però, quel fulminante e terrifico terzo episodio che sta lì a ricordarci che qualcosa da dire (in generale) c’è ancora.
I gusti di Mickes2 (Erotico - Fantastico - Western)

Anthonyvm 16/3/18 16:02 - 1322 commenti

Meglio del primo: quello era un gomitolo di banalità illogiche con un paio di jumpscare per far sussultare i giovinetti, questo è più o meno lo stesso, ma racconta storie godibili (divertente la seconda, un po' deludente la prima e dimenticabile l'ultima) e soprattutto ha un episodio centrale coi controfiocchi. "Safe Haven" è un capolavoro delirante dove in un turbine feroce e quasi goliardico convivono gore, mistero, dissennatezza religiosa e creature demoniache da notti insonni. Il pallinaggio corrisponde al voto di quest'episodio meno uno.
I gusti di Anthonyvm (Animazione - Horror - Thriller)

Pumpkh75 21/9/16 16:08 - 1242 commenti

Cornice e struttura ricalcano il primo capitolo, con l’originalità che va a inaridirsi e un lieve disappunto che serpeggia tra gli episodi e purtroppo anche l’essenza degli stessi non è di primissima scelta, a parte qualche inquadratura indovinata nei primi due segmenti e l’escamotage del cagnolino nell’altrimenti piattissimo episodio finale. Lo risolleva la turgida esplosione splatter del terzo episodio, un demoniaco crogiòlo senza freni: mitiga un po' la delusione, regala un motivo per essere ricordato. Antologia non epocale.
I gusti di Pumpkh75 (Fantastico - Horror - Thriller)

Jena 25/1/20 15:42 - 1096 commenti

Inguardabile per chi detesta il POV e il genere found footage/mocumentary. Il primo episodio di e con Adam Wingard su un tipo con l'occhio bionico che vede "presenze" sembrerebbe una sciocchezzuola ma poi, visti gli altri, lo si rivaluta alla grande. Il secondo, solita zombata di campagna, sembra girato come se si ignorasse che cinquant'anni fa Romero ha detto la sua; il terzo, noiosissimo per metà, poi vira nell'ultrasplatter; il quarto è poca roba, del tutto superflua.
I gusti di Jena (Fantascienza - Fantastico - Horror)

Pesten 3/2/19 9:26 - 577 commenti

Seconda installazione per questa serie di episodi horror; qui lo stile found footage lascia un po' il palcoscenico alla tecnica di ripresa pov, ben sfruttata e tecnicamente abbellitta da effetti speciali decisamente di livello, se pensiamo che si tratta di una produzione indipendente. Gli episodi diminuiscono e le storie di base sono forse più prevedibili, ma il ritmo costante di un paio di essi e la quantità di sangue che si vede nei rimanenti rendono l'intero lavoro dignitoso e più che accettabile, tra splatter e ironia becera.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'episodio "Clinical Trials", con una storia interessante ma forse sfruttata male.
I gusti di Pesten (Horror - Poliziesco - Thriller)