Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• INHUMANITIES

All'interno del forum, per questo film:
• Inhumanities
Titolo originale:Inhumanities
Dati:Anno: 1989Genere: documentario (colore)
Regia:Harvey Keith
Cast:Marc Andrews (voce)
Visite:117
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/2/16 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Fauno
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Schramm


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 13/3/19 18:21 - 2259 commenti

Quando c’è da saldare utenze arretrate, perché non fare di calamità virtù? Keith una mattina si alza e diventa un invasor, porta via tutti i partigiani di generi e sottogeneri (dai cinofili ai cannibali, dagli esploratori alle reporter, dagli etnologi ai necrofori), li unisce mano nella mano in un girogiromondo di editing con commento sovrascritto alla bisogna, tracking a randa e danze tribali che stanno al titolo come Paperino alla dea bendata ma aiutano (e quanto!) a raggiungere quota 70’. Resistenza di un genere? Più che bella ciao, bona lì. Lo spettatore infinocchiato si sente di morir.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Fauno 17/2/16 18:25 - 1791 commenti

Le immagini ci illustrano due tipi di mostri: quelli generati dalla mancanza assoluta di cultura, razionalità, dalla componente negativa del legame indissolubile con lo spiritismo e quelli generati dal non rispetto per tutto ciò che si muove (dagli animali alle persone). Visto che chi ci rimette sono sempre quelli più indifesi mi viene ormai da ridere a sentir sempre predicare solo sulla sacralità dei bambini in tutte le tragedie volute e pilotate dall'uomo; anche altre madri hanno perso la loro famiglie e per loro nessuno ha mai veramente pianto...

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Certi predatori che diventano vittime; Il parallelismo fra gli interventi sul cranio praticati da stregoni e quelli dei primi ospedali moderni.
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)