Cerca per genere
Attori/registi più presenti

THE KING IS DANCING

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 31/5/14 DAL BENEMERITO LUCIUS

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Davvero notevole! a detta di:
    Lucius


Lucius  31/5/14 12:24 - 2763 commenti

La magniloquenza delle scenografie e gli sprazzi di follia di cui l'opera è permeata ben rendono l'idea della vita a corte nel 1600 e delle figura del folle compositore Jean-Baptiste Lully, entrato a servizio del Re Sole e del loro, per certi versi contraddittorio, menage. Corbiau bissa il successo di Farinelli con una pellicola impreziosita da una fotografia dai toni seppiati, ricca di balli e barocchismi. Un aspetto del regno di Luigi XIV finora poco esaminato in grado di riflettere alla perfezione lo specchio dei tempi e del fasto che furono.
I gusti di Lucius (Erotico - Giallo - Thriller)