Cerca per genere
Attori/registi più presenti

BLUE CITY

All'interno del forum, per questo film:
Blue city
Titolo originale:Blue City
Dati:Anno: 1986Genere: poliziesco (colore)
Regia:Michelle Manning
Cast:Judd Nelson, Ally Sheedy, David Caruso, Paul Winfield, Scott Wilson, Anita Morris, Luis Contreras, Julie Carmen, Allan Graf, Hank Stone, Tommy 'Tiny' Lister, Rex Ryon, Felix Nelson, Willard E. Pugh, Sam Whipple
Note:Tratto dal romanzo di Ross Macdonald.
Visite:205
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/9/12 DAL BENEMERITO TOMASTICH

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Buiomega71 15/8/14 0:26 - 2002 commenti

La Manning (spalleggiata dal sommo Walter Hill) dà vita a un filmettino dal fiato corto, con lo scipt dalla consistenza della carta velina e ritmi da telefilm pomeridiano (sembra il pilot di una serie tv). Pochi entusiasmi e parecchia noia, con un Nelson quasi insopportabile e vendette che paiono più delle ragazzate alla Goonies (la distruzione del casinò sembra uscita da Porky's). Si regge solo su ottimi caratteristi (Wilson, Winfield), sulla fotografia di Steven Poster e sullo score di Ry Cooder. Loffia anche la resa dei conti finale nella serra. Frivolo e dimenticabile.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: L'agguato notturno al motel stile L'uomo nel mirino; Scott Wilson che parla dei suoi guardaspalle come fossero animali col pedigree; La Sheedy ballerina.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Tomastich 3/9/12 10:43 - 1197 commenti

Miami è lontana, Miami è vicina... e Blue City è solo una piccola realtà che condivide vizi e virtù della sua vicina privilegiata. Un affare di famiglia che riguarda il passato è il tema su cui ruota tutta la storia, un po'raffazzonata e da telefilm, di questa onesta pellicola d'azione.
I gusti di Tomastich (Animali assassini - Horror - Thriller)

Mentolom 18/6/18 8:40 - 46 commenti

Mediocrissimo thriller con personaggi tagliati con l'accetta e un finale assurdo (il classico colpo di scena a tutti i costi). I personaggi sono tutti detestabili e il protagonista è un bulletto idiota pieno di sé, scalmanato e impulsivo, che finirà per risolvere il mistero della morte del padre quasi per caso. L'ironia avrebbe potuto salvare il film, ma la regista si prende maledettamente sul serio. Male anche gli attori principali, a partire da Nelson, di solito bravo ma qui monoespressivo e perennemente imbronciato.
I gusti di Mentolom (Commedia - Drammatico - Thriller)