Cerca per genere
Attori/registi più presenti

• LA PIRAMIDE SENZA VERTICE

All'interno del forum, per questo film:
• La piramide senza vertice
Dati:Anno: 1969Genere: drammatico (bianco e nero)
Regia:Gian Paolo Callegari
Cast:Ottavia Piccolo, Serenella Spaziani, Vira Silenti, Rina Mascetti, Aldo Massasso, Ferruccio De Ceresa, Giancarlo Bonuglia, Loredana Savelli, Franco Bucceri, Federico Sonni, Giacomo Ricci, Ennio Balbo
Note:Andato in onda per la prima volta il 1 Agosto 1969.
Visite:318
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 2
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/1/12 DAL BENEMERITO FAUNO

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Grande esempio di cinema a detta di:
    Fauno
  • Quello che si dice un buon film a detta di:
    Dusso


ORDINA COMMENTI PER:

Fauno 30/1/12 15:50 - 1800 commenti

Un piccolo gioiellino della durata di un'ora, ma il tempo è magnificamente gestito ad evidenziare come nel caso di un disastro dovuto ad una mancata segnalazione fra uffici di una crepa in una diga si mettano in moto una miriade di meccanismi di copertura affinché la verità e le responsabilità non emergano mai e non solo: punta già da allora il dito sull'ammanicamento politico delle società partecipanti alle gare d'appalto. Tutto basato su interni e su dialoghi e di esterno non c'è assolutamente nulla, ma riesce nei suoi intenti come pochi.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Il coraggio del protagonista (non per niente uno dei morti è il padre della compagna di studi di sua figlia).
I gusti di Fauno (Drammatico - Poliziesco - Thriller)

Dusso 6/6/14 17:32 - 1533 commenti

Nulla da eccepire. Un film televisivo ancora attualissimo che non fa che denunciare le responsabilità che le varie persone (qui si parla di un'azienda che non ha tempestivamente messo in manutenzione una diga) si scaricano a vicenda arrivando ai poteri più forti praticamente intoccabili. De Ceresa ineccepibile, bene anche la Savelli, bravissima nell'interpretare l'impiegata "spaventata".
I gusti di Dusso (Commedia - Giallo - Poliziesco)