MUSICA di C'era una volta in America (1984)

MUSICA

  • Se ti va di discutere delle musiche di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia.
  • Harrys • 19/11/09 16:02
    Call center Davinotti - 651 interventi
    Ora, va bene che ogni giudizio è lecito, però, Matalo, come spiegheresti quest'affermazione?

    "Uno dei peggiori Morricone di sempre"
  • Matalo! • 24/11/09 15:38
    Call center Davinotti - 620 interventi
    semplicemente col fatto che a me sembra uno dei peggiori morricone di sempre. Io preferisco il Morricone acido e creativo degli anni 60, fusione tra beat, contemporanea e melodia. Non sono interessato all'aspetto sontuoso delle sue colonne sonore. Inoltre sentire Yesterday con quell'arrangiamento terribile e che ha valenza di sottolineare il cambio d'epoca mi fa rizzare i peli!
  • Matalo! • 24/11/09 15:40
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Comunque non devo spiegare nente; o meglio, spiegami tu perchè non è uno dei peggiori morricone di sempre
  • Harrys • 24/11/09 21:34
    Call center Davinotti - 651 interventi
    Matalo! ebbe a dire:
    Comunque non devo spiegare nente; o meglio, spiegami tu perchè non è uno dei peggiori morricone di sempre

    Nessuno ti ha obbligato, certo.
    Va bene così, comunque. Nessuna provocazione.
    Ultima modifica: 25/11/09 00:24 da Harrys
  • Matalo! • 25/11/09 18:43
    Call center Davinotti - 620 interventi
    No problem,non c'era nessuna provocazione, lo avevo notato. Ma resto un po' perplesso quando c'è dello stupore difronte a certe affermazioni, come se il giudizio che dò sul Morricone di questo film fosse una cosa che lascia stupefatti. In realtà a parte la funzionalità che ha nel film la musica io credo che i difetti del film si ritrovino anche nella musica, e cioè una pomposità un po' da provinciale. Tutto qua
  • Gugly • 25/11/09 21:26
    Segretario - 4678 interventi
    Io sono sostanzialmente d'accordo con Matalo: negli anni 70 Morricone ci ha dato colonne sonore indimenticabili anche per originalità (come dimenticare il tango martellante di Indagine? O la voce utilizzata in Metti una sera a cena?), poi...diciamo che l'originalità è un po' calata.
    In genere l'OST di questo film mi piace, però Yesterday è vero, nun se po' sentì.
  • Harrys • 25/11/09 23:01
    Call center Davinotti - 651 interventi
    In realtà leggermente stupefatto lo sono. Non ci posso fare niente.
  • Capannelle • 26/11/09 10:14
    Scrivano - 2496 interventi
    Quante OST ha fatto Morricone? Centinaia, è chiaro che in diversi casi ha rielaborato roba già fatta.
    Qui trae ispirazione anche dai suoi western ma non penso ci fosse bisogno di tanta originalità e in ogni caso ci sono 3/4 temi che splendono di luce propria.
  • Matalo! • 26/11/09 12:04
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Harrys ebbe a dire:
    In realtà leggermente stupefatto lo sono. Non ci posso fare niente.
    Niente non farci nulla. Pensa solo a quelle per Tornatore, che sono l'apoteosi del Morricone "sviolinante", corruzione del avoro per Leone....mi si accappona la pelle
  • Gugly • 26/11/09 12:04
    Segretario - 4678 interventi
    Matalo! ebbe a dire:
    Harrys ebbe a dire:
    In realtà leggermente stupefatto lo sono. Non ci posso fare niente.
    Niente non farci nulla. Pensa solo a quelle per Tornatore, che sono l'apoteosi del Morricone "sviolinante", corruzione del avoro per Leone....mi si accappona la pelle


    L'ultimo Baarìa ad esempio....concordo.
  • Matalo! • 26/11/09 12:07
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Baaria non l'ho visto e quindi taccio; ma penso che so...a Novecento...(teribbbile); quel sapore "Italia" sinfonico....passi indietro...passi indietro
  • Matalo! • 26/11/09 12:08
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Novecento...La leggenda del ianista sull'oceano, non Bertolucci, sorry
  • Gugly • 26/11/09 12:09
    Segretario - 4678 interventi
    Matalo! ebbe a dire:
    Ehilà Gugly...in tempo reale!!!

    eh sì ^_^

    Ricapitolando: tutte le opinioni sono rispettabili, specie se motivate.

    Io sono del parere che Morricone negli ultimi vent'anni non ha sfornato capolavori al pari del tempo immediatamente precedente, ma è un mio parere (peraltro tra le OST recenti riascolto volentieri quella de L'uomo delle stelle).
  • Matalo! • 26/11/09 12:12
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Ok, le opinioni si rispettano, i gusti pure; i forum servono anche a confrontarle. Io son d'accordissimo sul rispetto anche se talvolta (ma non parlo di questo caso è solo una mia idea generale)dire "ognuno ha i suoi gusti" è la trincea per evitare i confronti...Ma ripeto è una mia riflessione su massimi sistemi non riguarda questo forum
  • Matalo! • 26/11/09 15:10
    Call center Davinotti - 620 interventi
    Eh Eh ;-) ciao gugly; bah è tanto che non vedo questo film, che vidi in prima regionale a Padova e che è in piccola parte girato dalle parti mie (Venezia). Vidi anche Leone in piazza san Marco, tra i colombi....
    Magari lo rivedo e cambio idea...non su Yesterday però. Alla quarta visione mi faceva ancora lo stesso raccapricciante effetto di approssimazione della prima volta. Raccolgo la "provocazione" di Harry, forse mi sfugge qualcosa; forse son troppo confinato nel mio gusto. Auspico una mia apertura mentale prossima
  • Gugly • 26/11/09 15:23
    Segretario - 4678 interventi
    Anche io non vedo il film da un po', però quella canzone e quelle scene...non so, non mi convincono appieno, ma mai dire mai nella vita

    ;-)
  • Cangaceiro • 26/11/09 18:50
    Call center Davinotti - 742 interventi
    Il Morricone recente ha perso la forza dei suoi anni migliori, ma sarebbe stato strano il contrario. Non amo molto le classifiche perchè non trattandosi di sport non ha molto senso farle in questi casi ma probabilmente il caro Ennio è il miglior autore di colonne sonore di sempre.
    Per quanto riguarda la musica di C'era una volta in America non so giudicarla tecnicamente ma ogni volta che la ascolto mi emoziona tantissimo, mi fa venire il groppo in gola.
  • Matemalex • 23/05/10 14:02
    Galoppino - 394 interventi
    L'OST del film è notoriamente composta da Ennio Morricone. Celeberrimi il Tema principale, eseguito facendo uso del flauto di Pan, ed il Tema di Deborah.
  • Lucius • 28/06/16 00:08
    Scrivano - 8332 interventi
    Direttamente dalla prestigiosa collezione Lucius, il 45 giri originale francese:

    Ultima modifica: 28/06/16 07:38 da Zender
  • Alex75 • 23/02/18 17:30
    Call center Davinotti - 605 interventi
    Gugly ebbe a dire:
    Io sono sostanzialmente d'accordo con Matalo: negli anni 70 Morricone ci ha dato colonne sonore indimenticabili anche per originalità (come dimenticare il tango martellante di Indagine? O la voce utilizzata in Metti una sera a cena?), poi...diciamo che l'originalità è un po' calata.
    In genere l'OST di questo film mi piace, però Yesterday è vero, nun se po' sentì.


    Le colonne sonore di Morricone sono in genere di ottimo livello, o comunque medio-alto. Questa non fa eccezione, però mi sembra la più debole tra quelle composte per Leone. Mi piace molto Deborah's Theme, molto meno il brano per zufolo (tra l'altro, ho una certa avversione per il flauto di Pan) "Yesterday" mi ha fatto l'effetto di "Oh che bel pupazzo" nel film Il mio nome è Nessuno: mi è parsa una trovata piuttosto cheap.