CURIOSITÀ di C'era una volta in America (1984)

CURIOSITÀ

  • Se vuoi aggiungere una curiosità a questo film, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (se necessario) verrà spostata in Curiosità.
  • Patrick78 • 21/05/09 10:05
    Magazziniere - 546 interventi
    Nel libro di Wensley Clarkson TARANTINO - THE MAN, THE MYTHS AND HIS MOVIES edito nel 2007 viene citato come uno dei film e delle fonti di ispirazione che più di ogni altro hanno influenzato la carriera registica di Quentin Tarantino.
  • Piero68 • 19/03/12 10:31
    Contatti col mondo - 234 interventi
    Considerato uno dei massimi capolavori del cinema, C'era una volta in America, che insieme a Giù la testa e C'era una volta il west formano la cosiddetta trilogia del tempo, ha avuto una gestazione lunghissima. 10-12 anni per crearne la sceneggiatura e poco più di un anno per girarlo. Questo perchè Leone ci teneva tantissimo a fare un gangster-movie che fosse tutto suo. E' per questo che dopo aver girato Giù la testa, rifiutò la regia de Il Padrino, offerta a lui prima di Coppola.
    Alcuni dei massimi registi contemporanei hanno più volte dichiarato di essersi più volte ispirati al Maestro Leone. Giusto qualche nome: Clint Eastwood, Stanley Kubrick, Quentin Tarantino, Martin Scorsese, Brian De Palma, Sam Peckinpah ed ultimamente anche i fratelli Coen con l'uscita del loro Il Grinta.
  • Buiomega71 • 11/08/14 10:09
    Pianificazione e progetti - 21769 interventi
    Direttamente dall'archivio privato di Buiomega71, il flanetto di Tv Sorrisi e Canzoni della Prima Visione Tv (Ciclo: "Cinema in grande", 15 gennaio 1988, come da ricerche di Didda) di C'era una volta in America: