DISCUSSIONE GENERALE di Sopravvissuto - The martian

DISCUSSIONE GENERALE

  • Se ti va di discutere di questo film e leggi ancora solo questa scritta parti pure tu per primo: clicca su RISPONDI, scrivi e invia. Può essere che a qualcuno interessi la tua riflessione e ti risponda a sua volta (ma anche no, noi non possiamo saperlo).
  • Capannelle • 13/12/15 12:11
    Scrivano - 2871 interventi
    Vi sarete chiesti quanto sia scientificamente sostenibile quanto accade nel film.
    Beh a parte la tempesta iniziale (venti troppo violenti per l'atmosfera di Marte) pare che tutto il resto sia possibile, anche perchè la Nasa ha partecipato attivamente alla stesura della sceneggiatura.

    SPOILERINI VARI
    Tutti gli escamotage che Matt Damon escogita (orto, acqua, escrementi, comunicazioni) sono verosimili.
    Il nerd che propone la traiettoria assistita dalla forza di gravità è realmente esistito negli anni 60 e le sue teorie furono utili per alcune operazioni spaziali.
    Anche la capsula lanciata senza vetri è teoricamente possibile.
    Meno accettabile il fatto che l'astronave Hermes potesse essere tenuta all'oscuro dei fatti che ormai tutto il mondo sapeva.

    fonte: http://www.theguardian.com/film/2015/oct/06/how-scientifically-accurate-is-the-martian
    FINE

    Personalmente ho apprezzato tutto lo script a parte un pò di retorica nella seconda parte e il fatto di aver fatto passare come un imbecille il direttore dell'agenzia spaziale cinese che non poteva non sapere che i loro voli fossero segretati, come gli fa notare la solerte assistente. Sarebbe stato più elegante fargli rispondere: "Lo so che sono segreti ma non ho mai pensato che riuscissimo a tenerli tali"
    Ultima modifica: 14/12/15 19:57 da Capannelle
  • Piero68 • 26/07/16 09:20
    Compilatore d’emergenza - 238 interventi
    Nota per gli appassionati.
    Anche in Ronin Sean Bean non muore. Viene cacciato via dal gruppo....... ma non muore :)
  • Daniela • 26/07/16 17:56
    Gran Burattinaio - 5821 interventi
    Piero68 ebbe a dire:
    Nota per gli appassionati.
    Anche in Ronin Sean Bean non muore. Viene cacciato via dal gruppo....... ma non muore :)


    Vero, viene cacciato dal gruppo perché inadeguato, come evidente nella prima situazione critica che si trova ad affrontare... ma ci va vicino e comunque, visto il carattere spaccone e millantatore del personaggio, qualcuno che lo stende secco fuori campo lo trova di sicuro.
    Il povero Sean è stato segnato dai suoi ruoli di maggior successo: fra Signore degli Anelli e Trono di Spade è come se portasse un cartellino al collo con sopra scritto "morituro te salutant" e quando non succede ci si resta quasi male ;o)
    Ultima modifica: 26/07/16 18:00 da Daniela
  • Piero68 • 27/07/16 12:01
    Compilatore d’emergenza - 238 interventi
    In effetti riguardando bene la filmografia di Sean Bean sono non pochi i film in cui non fa una fine "ingloriosa". Anche in Troy ad esempio, dove interpreta nientepopodimenoche Ulisse!! Oppure ne "Il mistero dei templari": arrestato ma non muore.
    In effetti però è vero, Sean Bean ha una faccia non solo antipatica ma ricopre sempre quei classici ruoli da "sacrificabile". E quando non è così, ci si rimane male davvero. :))