Volti del cinema italiano nel cast VOLTI ITALIANI NEL CAST Volti del cinema italiano nel cast

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 4/12/17 DAL BENEMERITO NIPO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Nipo 4/12/17 09:29 - 40 commenti

I gusti di Nipo

Karl il macellaio giunge a Roma. Questa volta si prende troppo sul serio e il film è una bufala: tanta noia e poco splatter per un titolo che fa del gore e dell'eccesso il suo stendardo. Recitazione ridicola, citazioni inutili che vogliono "nobilitare" la pellicola. Zequila pessimo. Ultima apparizione di Lilli Carati nell'unica scena decente del film. Da evitare fortemente...

Bubobubo 25/01/22 12:48 - 1676 commenti

I gusti di Bubobubo

Per qualche incomprensibile ragione Karl the Butcher, a dispetto delle aspettative, è vivo e vegeto e colleziona cadaveri a Roma, aizzato da un bizzarro professore alchimista (Radice) che gode della sofferenza altrui... Qualche simpatico cameo (Cozzi, Castellari) e l'apparizione della compianta Carati in un prologo che poco si amalgama col resto del film non bastano a riscattare la povertà di un'operazione che, tra squartamenti di rito, terribili scene softcore (il banchetto cannibalico) e sprazzi di metalogica giallistica (i due detective) naufraga ancora prima di essere inaugurata.

Anthonyvm 21/02/22 03:00 - 3775 commenti

I gusti di Anthonyvm

Sin dagli esordi la saga di Schnaas ha eletto il gore fine a se stesso quale forza trainante dell'azione; nelle mani di Pastore, invece, la violenza estrema fa capolino solo negli ultimi quindici minuti, ovvero gli unici degni di nota. Vi si antepongono, purtroppo, verbosissime indagini poliziesche e siparietti pseudo-erotici alquanto sciatti, mitigati da illustri camei per la gioia del fan medio (la Carati, Cozzi, Castellari, un diabolico Radice). Concepire un revival di Karl the Butcher con omicidi fuori campo denota una certa fantasia, ma sulla noia non si riesce a soprassedere.
MEMORABILE: Il prologo ripreso dal primo film; Apparizioni di mani demoniache; Il banchetto cannibalico; Estirpazione dei bulbi oculari; Evirazione con machete.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Lucius • 31/01/19 03:01
    Scrivano - 8808 interventi
    Musiche dei Goblin. (Alcune riciclate da Opera e Demoni).
    Ultima modifica: 31/01/19 03:21 da Lucius