Un gangster venuto da Brooklyn

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/07/13 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 15/07/13 11:53 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Sorta di musicarello con richiami di gangster movie come da titolo, girato senza troppa cura (vedere la carrozza con Little Tony e la Marandi che sbatte, proprio da "buona la prima!") da uno specialista dei peplum. Intreccio risibile con buoni sentimenti come era di moda all'epoca, infarcita (come trama richiede) da qualche scazzottata. Bella la Marandi mentre Little Tony ancora un po' troppo acerbo farà meglio nei successivi film. Solo per collezionisti.

Fauno 3/12/13 11:18 - 1928 commenti

I gusti di Fauno

A parte le capacità canore di Little Tony c'è ben poco di buono; ricorda vagamente un Romeo e Giulietta dei giorni nostri. Anche il gangster che incute timore si basa su una violenza senza nessuna classe, con tanto analfabetismo da grande depressione, un maschilismo e un nepotismo esasperati, tanto che tutto l'assieme confluisce nel tragicomico e scontato parapiglia finale. Forse qualcuno riderà... e non in senso figurato! Ma quel qualcuno non sarò certo io.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Musiche Quidtum • 30/08/13 15:40
    Servizio caffè - 2188 interventi
    THE NURAGHS - "UN GANGSTER VENUTO DA BROOKLYN" OST 45rpm WORLDISC WN 27 (1966)

    IL GRAB / VIENI FUORI...7-inch, 45rpm OST, singolo de THE NURAGHS. Stampa originale italiana su etichetta WORLDISC (WN 27) del 1966. Rarità in 45 giri di colonna sonora, raramente in vendita, realizzata su una piccola etichetta, a cura di un misterioso gruppo beat italiano. Entrambi i lati sono fantastici esempi di questo stile musicale. Top freakbeat mod garage nella traccia IL GRAB con attacchi ritmici agitati che sembrano indotti dall'anfetamina / top rock 'n' roll con assoli di chitarra tittyshaker / ispirate vocals soul e fraseggi psichedelici di organo. VIENI FUORI è una brillante versione alternativa del successo de The Spencer Davis Group, "Keep on running", con splendidi giri di hammond / vocals in italiano / armonia di supporto e un contagioso backbeat garage. Splendido l'artwork con immagini del gruppo.

    Audioclip

    Ultima modifica: 2/09/13 11:58 da Quidtum