LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 9/03/11 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 9/03/11 16:45 - 11381 commenti

I gusti di Galbo

In un quartiere periferico di Londra, la vita di una coppia non più giovane e dei loro due figli. Come un entomolgo, il regista inglese Mike Leigh osserva una vera e propria "decomposizione" dei rapporti affettivi, un'umanità sola, povera e degradata che stenta a ritrovare il senso della propria umanità. Decisamente uno dei film più pessimisti del regista che induce però nello spettatore una sorta di compartecipazione al dolore, grazie alla buona sceneggiatura, all'ottima ricostruzione ambientale e alla bella prova del cast.Doloroso.

Zardoz35 19/01/15 21:57 - 248 commenti

I gusti di Zardoz35

Interessante spaccato del sottoproletariato londinese nella vita di tutti giorni in un quartiere degradato periferico. Famiglie allo sfascio, madri sole alcolizzate, figli aggressivi e dal turpiloquio costante. Attori bravi nell'abbrutirsi e nell'incupirsi. Film che dà poche o nulle speranze per un futuro migliore. Peccato che la lunghezza sia eccessiva e spesso la lentezza esasperante. Molto bravo Spall, con quell'eterna aria da cane bastonato alla ricerca di qualcosa che non esiste.

Kinodrop 24/02/17 18:32 - 1494 commenti

I gusti di Kinodrop

Leigh ci pone di fronte al degrado di alcune famiglie di un quartiere londinese attanagliate dalla precarietà che mina e incupisce gli affetti e i rapporti interpersonali. Le incomprensioni si manifestano con aggressività e torpiloquio, tra recriminazioni continue e depressione, in una dolorosa discesa che lascia tuttavia un barlume di speranza. La prima parte è più realistica e concreta, la seconda invece esagera col sentimentalismo e appare più lunga e forzata. Il cast è ammirevole, anche se in alcune parti risente di un'eccessiva teatralità.
MEMORABILE: La notevolissima colonna sonora sempre presente.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.