LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 20/12/16 DAL BENEMERITO GALBO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Galbo 20/12/16 05:50 - 11449 commenti

I gusti di Galbo

Commedia francese sul ritorno alla casa materna da parte di una donna in crisi personale e lavorativa. Come spesso accade per le pellicole transalpine di questo genere, si tratta di opera leggera e garbata ben interpretata da un valido gruppo di attori, ma nello stesso tempo poco incisiva (il tema dava ampie possibilità in proposito) e dalla trama ampiamente prevedibile. La ricerca del consolatorio happy end è insistita e un po' fastidiosa. Si tratta quindi di un'occasione in parte sprecata.

Kinodrop 23/03/17 20:22 - 1596 commenti

I gusti di Kinodrop

Stéphanie, perduto il lavoro e in crisi col marito, si rifugia dalla madre che però ha già intrapreso una propria vita all'insaputa dei figli. Da qui una commedia ben congegnata sulle diverse aspettative dei singoli protagonisti, tra egoismi, capricci e pregiudizi sulla terza età. Un'esile trama, gradevole e sempre vivace (anche se prevedibilissima), che fa sorridere soprattutto grazie alla verve e lo spirito giovanile di Jacqueline. Il resto del cast è credibile, ma la sceneggiatura leggermente sotto tono. Finale un po' voluto, ma non sgradevole.
MEMORABILE: La "scaletta" di Jacqueline, dall'aperitivo al dessert.

Domino86 14/09/18 16:58 - 557 commenti

I gusti di Domino86

Commedia francese che non regala chissà quali emozioni né chissa quale divertimento ma che comunque si lascia seguire con piacere. Incomprensioni e "piccoli drammi" in un quotidiano familiare che non era poi così quotidiano da un po' di tempo. Sicuramente la parte migliore è quella della madre, che tiene sveglio e allegro lo spettatore. Non manca lo spunto di rifelssione finale.

Rambo90 17/11/19 15:53 - 6432 commenti

I gusti di Rambo90

Una trama non particolarmente originale, fatta di classici litigi familiari e problemi economici, con spiegazioni spesso appena abbozzate o incomplete, ma riscattata dalla buona prova del cast e da dialoghi abbastanza spumeggianti. In particolare i duetti tra madre e figlia funzionano, con due o tre equivoci classici da pochade condotti in maniera esilarante. Tutto si risolve un po' troppo in fretta, ma il film lascia una sensazione piacevole. Non male.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.