The oak room

Media utenti
Titolo originale: The Oak Room
Anno: 2020
Genere: gangster/noir (colore)
Note: Presentato al 38° Torino Film Festival nella sezione "Le stanze di Rol".
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 30/11/20 DAL BENEMERITO COTOLA
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Cotola 30/11/20 22:57 - 7692 commenti

I gusti di Cotola

Film realizzato con "due lire" e girato praticamente in un unico ambiente. A dominare sono la parola e la scrittura che si esplicano attraverso un meccanismo narrativo fatto di scatole cinesi, di cerchi concentrici in cui ogni racconto è legato strettamente all'altro. E così si verifica il piccolo "prodigio" di riuscire a coinvolgere pienamente lo spettatore grazie "soltanto" all'arte dell'affabulazione. Il meccanismo funziona bene, il gioco è condotto con sapienza e la tensione cresce bene e si mantiene alta fino all'epilogo che però potrebbe lasciare qualcuno un po' insoddisfatto.

POTRESTI TROVARE INTERESSANTI ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.