Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 21/12/17 DAL BENEMERITO HERRKINSKI
1
1!
2
2!
3
3!
4
4!
5

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione ( vale mezzo pallino)
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Herrkinski 21/12/17 02:04 - 8205 commenti

I gusti di Herrkinski

Virus che rende la gente ultra-violenta si propaga negli uffici di una multinazionale. Uno spunto di partenza vecchio di quasi 50 anni e affrontato più volte nel cinema horror, qui sfruttato con il piglio della commedia splatter/grottesca d'ambiente impiegatizio alla maniera del (migliore) Bloodsucking bastards. Un cast di volti recenti della TV americana, il regista di Wrong turn 2, tanto sangue, ritmo perlopiù sostenuto e strizzate d'occhio al pubblico; ma la morale è stantia e il divertimento pare studiato a tavolino, risultando noioso.

Pesten 9/09/18 07:40 - 794 commenti

I gusti di Pesten

Yeun, dopo anni di The walking dead si ritrova libero ma decide di buttarsi in questa avventura girata dal regista di Wrong turn 2. Anche qui ci sono di mezzo virus che trasformano la gente, ma l'andazzo è leggermente diverso e soprattutto l'approccio, raccontato in prima persona e con una decisa importanza data al lato grottesco e ironico della situazione, dà vita a un film divertente e godibile, seppur nella sua semplicità. Si ride, c'è sangue e (tanta) violenza; certo non si grida al miracolo, ma si passa una piacevole ora e mezza.
MEMORABILE: Nel bel mezzo della furia violenta, il protagonista chiede alla bionda le tre band preferite: Motorhead, Dri e primi Anthrax!

Daniela 8/02/20 11:02 - 12731 commenti

I gusti di Daniela

Homo homini lupus, tanto più se circola in giro un virus che sbocca i freni inibitori che ci impediscono di azzannare alla gola il capoufficio odioso e la collega arrogante. Ambientato in un grande edificio che ospita uno studio legale di avvocati-squali, posto in quarantena proprio per la presenza del virus, un horror di notevole efficacia splatterosa per quanto riguarda l'aspetto estetico-coreografico degli scontri fisici, purtroppo penalizzato da dialoghi non all'altezza e da una caratterizzazione incerta di alcuni personaggi. Abbassando le pretese, c'è comunque da divertirsi.

Pumpkh75 4/11/21 14:03 - 1767 commenti

I gusti di Pumpkh75

La morale è: domani vai al lavoro e accoppa il tuo capo, se lo merita. Il discontinuo Lynch cavalca l’assurdo assunto e inbastisce al galoppo una Notte del giudizio aziendale e positiva al virus, detonando la tensione guerrafondaia da meeting del Lunedi mattina ma soprattutto prendendo sonoramente per il sedere tutte quelle companies che predicano valori, uguaglianza e unità e poi sotto sotto permettono soprusi e angherie d’ogni specie. Zero pause caffè, un po' di splatter con la cravatta e una alchimia, quella tra Yeun e la Weaving, corroborante. Brillo ma brilla.

Schramm 18/07/21 20:12 - 3535 commenti

I gusti di Schramm

Con quel cognome così invadente, Lynch non può che catapultarla sopra le righe, dove sopra è un oltre dal quale le righe non si vedono più, o assumono la forma di squali saltati. Del pari la menzione propanico con apertura a spinta parla chiaro: alexandrismo uber alles elevato 1000 (ma la citazionite pinza Risky business e Belko cantando Notti anarchiche). Emarginando glosse socio-patologiche e gradienti profetici sul C-19 (che pure è arduo ignorare a posteriori), tutto quel che a noi spetta è decidere se starci o no. Chi vota sì, si assicura 83' di sicura propulsione intrattenitiva.

Valcanna 17/05/24 11:49 - 58 commenti

I gusti di Valcanna

Finalmente un sano e divertente splatter che non scivola nel sadico e perverso moda di farlo a chi la gira più violenta... la scena. Girato in prima persona racconta, sulla base del soltio virus muta coscienza, gli eccessi e gli abusi di una grande azienda americana. Leggero e divertente, permette di trascorrere, per chi riesce a sopportare sangue a fiumi, un momento di relax spensierato.
MEMORABILE: Lo spray al peperoncino sputato negli occhi. Geniale.

Kerry Fox HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Piccoli omicidi tra amiciSpazio vuotoLocandina Un angelo alla mia tavolaSpazio vuotoLocandina Benvenuti a SarajevoSpazio vuotoLocandina Intimacy - Nell'intimità
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.