Ce que je vois dans mon télescope

Media utenti
Titolo originale: Ce que je vois dans mon télescope
Anno: 1902
Genere: corto/mediometraggio (bianco e nero)
Cast: (n.d.)
Note: Aka: "Ce que l’on voit de mon sixième". In italiano. "Ciò che io vedo nel mio telescopio"
Numero commenti presenti: 3

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 14/12/19 DAL BENEMERITO B. LEGNANI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

B. Legnani 14/12/19 11:27 - 4695 commenti

I gusti di B. Legnani

Divertente e assai malizioso cortometraggio di Ferdinand Zecca, per Pathé. Un guardone esplora con un telescopio i piani alti delle case che circondano la sua. Dapprima spia le effusioni di una coppia e poi assiste ad uno spogliarello vero e proprio, con la fanciulla che si toglie, uno ad uno, i suoi molti capi di vestiario, ma sul più bello... Molto carino, nella sua semplicità, con tanto di panoramica verso destra che inquadra tetti, comignoli, guglie e terrazze.

Pigro 5/01/20 14:18 - 7737 commenti

I gusti di Pigro

E dopo il buco della serratura, ecco il telescopio per osservare le effusioni dei vicini o un innocente spogliarello. Zecca ritorna a stuzzicare il voyeurismo dello spettatore in questa frizzante pellicola, con un intelligente montaggio che cuce insieme il guardone appollaiato, le vittime delle sue spiate e una bellissima panoramica sui tetti della città. Senza dimenticare la consueta ironia che controbilancia benissimo le due scene pallidamente ‘hot’ che si possono sbirciare. Una pellicola vivace, spiritosa, gustosa.

Caesars 1/07/20 11:44 - 2674 commenti

I gusti di Caesars

Simpatico corto in cui, come in Par le trou de la serrure, assistiamo alle imprese di un "guardone", questa volta dotato di un cannocchiale. Lo sguardo dello spettatore s'identifica con quello del protagonista e così, noi con lui, assistiamo alle effusioni di una coppia e a un'improvvisato spogliarello. Il regista con molta ironia impedisce al guardone, ma anche allo spettatore cinematografico,  di vedere tutto quello che vorrebbe. 
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.