Le regole del cuore

Media utenti
Titolo originale: Her own rules
Anno: 1998
Genere: sentimentale (colore)
Regia: Bobby Roth
Note: Il film è tratto dal romanzo "Her Own Rules" della scrittrice inglese Barbara Taylor Bradford (1996).Aka "Barbara Taylor Bradford's 'Her Own Rules'".

LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 17/05/22 DAL BENEMERITO SISKA80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Siska80 17/05/22 20:37 - 2239 commenti

I gusti di Siska80

Donna di successo è perseguitata da logoranti incubi che riguardano un evento della sua infanzia che non riesce a ricordare. Con queste premesse lo spettatore si aspetterebbe chissà quale colpo di scena; invece si tratta di un abusato segretuccio familiare che ovviamente verrà svelato giusto negli ultimi minuti. Il lieto fine con fiori d'arancio è dietro l'angolo, anzi in questo caso il protagonista maschile appare quasi subito e tutto fila liscio come l'olio fra i due piccioncini (la brava Gilbert si concede persino qualche sequenza di passione vagamente sensuale). Deludente.

Bobby Roth HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.