I 2 criminali più pazzi del mondo

Media utenti
MMJ Davinotti jr
Titolo originale: Crimewave
Anno: 1985
Genere: commedia (colore)
Regia: Sam Raimi
Note: Aka "I due criminali più pazzi del mondo"
Numero commenti presenti: 4
Papiro: cartaceo

LE LOCATION

I COMMENTI

L'IMPRESSIONE DI MARCEL M.J. DAVINOTTI JR. (cos'è?)

Clicca qui per leggere il papiro di Marcel M.J. Davinotti Jr.
TITOLO DAVINOTTATO NEL PASSATO (PRE-2006)
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Caesars 29/06/07 16:48 - 2872 commenti

I gusti di Caesars

Sam Raimi alla regia e i fratelli Coen alla sceneggiatura: un biglietto da visita invidiabile per un film che non mantiene ciò che promette. Girato tra le due "case", è praticamente un cartone animato interpretato da attori in carne ed ossa: l'idea però è migliore della sua realizzazione perché la storia non riesce a coivolgere più di tanto. Comunque il talento visivo del giovane regista viene confermato e riesce a garantire al film (rovinato dal doppiaggio italiano) una qualità di livello almeno decoroso.

Buiomega71 27/02/11 20:59 - 2359 commenti

I gusti di Buiomega71

Commedia che non diverte e non fa ridere, supportata però dall'ottima tecnica di Raimi, che regala virtuosismi da antologia (i piatti lanciati in aria, la shakeycam impazzita sulla strada, il duello delle auto nel finale, la scenetta finale post titoli di coda...). Il tutto è sgangherato e goliardico e il buon Sam mischia alla rinfusa horror, noir, musical e comedy. Insopportabile Campbell nel ruolo dello spaccone Rinaldo, che propio non fa ridere (come il film, appunto). Curioso e fracassone, ma nulla più.
MEMORABILE: I due dementi assassini di Smith e James.

Galbo 27/02/13 06:48 - 11548 commenti

I gusti di Galbo

Un condannato alla sedia elettrica racconta, attraverso dei flashback, la sua storia. Il secondo film di Sam Raimi (sceneggiato dai fratelli Coen) è un crime movie che mescola i generi. Il risultato, narrativamente non eccelso, è brillante per quanto riguarda lo stile di regia, davvero personale e incisivo, con un uso impeccabile della messa in scena. Il cast è funzionale e il doppiaggio mediocre.

Jena 24/09/15 18:29 - 1256 commenti

I gusti di Jena

Film demenziale frutto della collaborazione Raimi/fratelli Coen, molto più spostato però su questi ultimi salvo per qualche inserto horror qua e là. In effetti è un film molto vicino alla comicità slapstick tanto cara ai Coen stile Mister Hula Hoop e Arizona junior, ma più spassoso del primo dei due. Il filmetto infatti diverte sia per l'assurdità delle situazioni, sia per una coppia di folli veramente incredibile (ottimo Paul Smith ma veramente strepitoso Brion James). Bruce Campbell recita come fosse in un cartone animato: grandioso!

Sam Raimi HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.