Dimmi che mi ami Junie Moon

Media utenti
Titolo originale: Tell me that you love me, Junie Moon
Anno: 1970
Genere: drammatico (colore)
Note: Tratto dal romanzo omonimo di Marjorie Kellogg.
Numero commenti presenti: 1

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/05/17 DAL BENEMERITO BUIOMEGA71
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Buiomega71 15/05/17 23:16 - 2231 commenti

I gusti di Buiomega71

Un intenso trattato sull'impossibilità di essere normali. Preminger evita facili patetismi, immerge la sua opera in un contesto realistico, spesso drammatico (se non feroce), con barlumi di pura poesia narrativa. Tra commedia, sentimentalismi (mai stucchevoli), epilessia, omosessualità, amicizia, crudeltà della vita. Forse oggi un po' datato (la comune simil hippy) e non esente da qualche ingenuità, resta un'opera robusta, impreziosita da una Minelli sfigurata, in cui Preminger imprime il suo stile impietoso e rigoroso. Un piccolo cult, tra l'amaro e la goia di vivere.
MEMORABILE: Liza Minelli sfregiata con l'acido dal suo uomo; La violenza dei vicini; Fred Williamson versione gay; I momenti sottolineati da "Old devil time".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.