Le ali della notte

Media utenti
Titolo originale: Nightwing
Anno: 1979
Genere: animali assassini (colore)
Numero commenti presenti: 5

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 23/01/08 DAL BENEMERITO PUPPIGALLO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Puppigallo 23/01/08 09:57 - 4549 commenti

I gusti di Puppigallo

Alla larga da questo pastrocchio drammatichorrorsoprannaturale di bassissima lega. Con la scusa dello stregone pellerossa, delle profezie e dei bianchi attaccati al soldo, il regista ci propone un polpettone, spesso da sbadiglio, quasi senza capo né coda, decisamente irritante per la pochezza dei dialoghi, degli attori e di una sceneggiatura tirata come una gomma masticata. Il finale poi ne riassume in pieno le non-doti, con una pagliacciata difficilmente sopportabile (i barbecue volanti). Inutile e dannoso, sia ai bianchi che agli indiani.
MEMORABILE: Secondo il pellerossa, lo sceriffo non troverà mai il colpevole (migliaia di piccoli morsi dissanguanti sul bestiame in una zona desertica). Mah...

Buiomega71 12/08/11 10:22 - 2328 commenti

I gusti di Buiomega71

Non male per essere un "animal attack" diretto da un regista più propenso alla commedia. C'è una buona atmosfera, ottime location, una straordinaria fotografia e quel retrogusto filoindiano (quasi boormaniano) che non guasta mai. Gli attacchi dei pipistrelloni vampiro sono parchi, ma piuttosto feroci e impressionanti (così come sono realistici i vampiri creati da Carlo Rambaldi) e fa un certo effetto vederseli piombare dritti sullo schermo. Qualche momento visionario notevole e ottimo "l'ammazzavampiri" di David Warner. Gustoso.
MEMORABILE: L'attacco notturno ai campeggiatori cristiani, piuttosto feroce e cattivello; la gabbia elettrica; warner appeso alla corda; lo sciamano fantasma.

Rufus68 7/04/18 17:11 - 3221 commenti

I gusti di Rufus68

Nonostante Warner, sempre bravo e la buona fattura proprio non riusciamo ad appassionarci a tale interminabile pamphlet contro dei poveri pipistrelli. I piani narrativi (mondo tradizionale indiano, speculazione dei bianchi, animali assassini) non si amalgamano rimanendo, in parte, irrisolti. Rimane il racconto, prolisso, che ha un chiassoso apice nella scena conclusiva.

Anthonyvm 25/11/20 15:46 - 2290 commenti

I gusti di Anthonyvm

Accettabile adattamento del discreto romanzo di Cruz Smith, che mantiene intatto il clima mistico del testo ma taglia troppo sul lato spettacolare (peccato, perché i pochi attacchi sono violenti e coadiuvati dai buoni SFX di Rambaldi). Il risultato è un eco-vengeance verboso con uno script che avrebbe meritato qualche revisione (Macht scompare di scena troppo presto). Fotografia e paesaggi sono stupendi e se Hiller avesse insistito sul lato visionario (il rapporto fra il poliziotto tormentato e lo sciamano ricorda Demoniaca di Stanley) ne sarebbe uscito un lavoro più interessante.
MEMORABILE: Il brutale attacco della compagnia religiosa; Le sagome dei pipistrelli svolazzanti a mo' di uccelli hitchcockiani; Il grande incendio nel finale.

Trivex 5/01/21 11:22 - 1520 commenti

I gusti di Trivex

Un bellissimo ambiente naturale, ottimamente fotografato, fa da palcoscenico a una vicenda a tratti avvincente ma anche con momenti improbabili e noiosi. Antiche tradizioni e modernismi a volte convivono, altre volte si scontrano; poi arrivano i pipistrelli vampiri e danno il colpo di grazia al precario equilibrio. Si innesta altresì il mistero del sacerdote indiano che sembra "tornato" dalla tomba, con un ruolo ambiguo e forse non così secondario come sembra. Il finale "infuocato" non appare troppo appare convincente ma comunque il film una visione la può davvero meritare.
MEMORABILE: I bellissimi paesaggi; L'attacco dei "vampiri" ai campeggiatori.

Arthur Hiller HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Curiosità Buiomega71 • 12/08/11 11:13
    Pianificazione e progetti - 22291 interventi
    *Il film è tratto dal romanzo omonimo di Martin Cruz Smith, l'autore di Gorky park.


    *I pipistrelloni sono stati creati da Carlo Rambaldi.

    *Uno dei due turisti cristiani , aggrediti di notte dai pipistrelli vampiro, è interpretato da Charles Hallahan, il Vance Norris della Cosa carpenteriana.
  • Discussione Buiomega71 • 12/08/11 11:37
    Pianificazione e progetti - 22291 interventi
    Un'occhiata la merita di sicuro questo "eco-vengeance" dal sapore filoindiano e boormaniano, pregno di atmosfere sciamaniche e rafforzato da un ottima fotografia e da location nature del New Mexico.
    E certo che dal regista di Papà abbaia piano e Appartamento al plaza(ma Love story resta uno dei miei personal cult), non mi aspettavo un film così "denso", con un inizio che omaggia le rocce "antropomorfe" di Picnick ad hanging rock(bellissima la fotografia di Charles Rosher jr), e proietta in una dimensione da "horror" nativo, che si riscontra solo in Profezia, Sfida a white buffalo e Poltergeist 2.
    Il film funziona anche sul lato "animal attack", con i pipistrelli vampiro davvero schifosi e spaventosi(merito di Carlo Rambaldi), che volano a frotte verso lo schermo, attaccano una comitiva di cristiani che campeggia di notte(scena piuttosto cattivella e feroce,con ottimo climax horror, che mostra l'Hiller "catastrofico" di Wagons lits)e portano la peste bubbonica.Gli attacchi sono dosati, ma comunque ben realizzati.

    Scorci di cinema visionario alla Peter Weir(il fantasma dello sciamano, il finale nella tana-grotta dei bats)e momenti di commedia logorroica(l'ex missionario).
    Menzione speciale per David Warner, dopo quella del fotografo nel Presagio, saggio, ma al contempo fanatico, ammazzavampiri. Da riscoprire.
    Ultima modifica: 12/08/11 11:40 da Buiomega71
  • Homevideo Digital • 25/01/18 09:35
    Segretario - 3113 interventi
    Dvd Sinister disponibile dal 14/03/2018.
  • Homevideo Rebis • 25/01/18 10:51
    Gestione sicurezza - 4292 interventi
    Bella uscita :)