LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/02/08 DAL BENEMERITO G.GODARDI
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

G.Godardi 15/02/08 15:54 - 950 commenti

I gusti di G.Godardi

Ragazza 26enne eterna sognatrice prende una cotta per un ragazzino di 16 anni. Dopo l'iniziale titubanza da parte di entrambi proveranno a crederci. Un'altra commedia giovanilista della peggior specie dell'ultimo cinema italiano? Per fortuna no; anzi, il film parte in un modo stereotipizzato per poi condraddirlo dall'interno, questo grazie ad una struttura molto debitrice alla nouvelle vague (non a caso tra gli sceneggiatori c'è Marco Ponti) e ad una sceneggiatura divertita che mette in scena diversi personaggi caratterustici (l'allenatore su tutti).
MEMORABILE: La figura dell'allenatore di baseball interpretato da Giorgio Colangeli, che apre una citazione da Voglia di vincere.

Nando 12/10/10 08:58 - 3485 commenti

I gusti di Nando

Tratto da un romanzo della Montrucchio ed ambientato a Roma (il libro è invece ambientato a Torino), il film è una commedia giovanilistica sull'amore sorto tra una ventisettenne laureata ed un quindicenne studente e grafitaro. Una narrazione fresca e simpatica che si avvale di un cast veritiero e spigliato.

Belfagor 22/03/14 12:21 - 2625 commenti

I gusti di Belfagor

Insolita storia d'amore fra una 26enne e un liceale, narrata nei toni scorrevoli della commedia romantica leggera, fortunatamente lontana dal marasma "moccioso" di quegli anni. La sceneggiatura riesce a calibrare bene l'aspetto sentimentale evitando che appesantisca il film. Al resto pensa il cast bene assortito, dalla coppia di protagonisti con una buona alchimia ai comprimari, tra cui spiccano il padre del ragazzo (Abbrescia) e l'allenatore (Colangeli). Inaspettato.

Galbo 9/04/14 05:56 - 11420 commenti

I gusti di Galbo

Il debutto da regista di Fabio Tagliavia avviene con una commedia che rappresenta per il tema trattato (l'amore tra un'adolescente e una quasi trentenne) una novità per il cinema italiano e che l'autore tratta con spigliatezza e senso di veridicità, al di là delle manfrine giovanilistiche a cui la nostra cinematografia ci ha abituato. Il regista dimostra personalità anche nella direzione degli attori che forniscono una prova di valore in un film che pur lontano dal capolavoro, è opera fresca e garbata, meritevole di visione.

Deepred89 11/12/15 00:40 - 3291 commenti

I gusti di Deepred89

Ignobile sotto-Moccia in cui l'inversione del sesso dei suoi personaggi tipici (ad avere una certa età - per modo di dire: 27 anni - stavolta è lei, mentre lui è un quindicenne inesperto e writer) non riscatta un copione la cui scontatezza quasi lo fa assurgere a compendio del genere: un mini-incidente per incontrarsi, la palestra per conoscersi, le amiche "dai retta a me lasciale tutte parlare" e se la prima volta stavolta non è in spiaggia, per tradire c'è sempre la disco. Confezione e interpretazioni da fiction Rai danno il colpo di grazia.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.