08. Heimat - L'americano

Media utenti
Titolo originale: Heimat - Eine Chronik in elf Teilen - Der Amerikaner
Anno: 1984
Genere: drammatico (colore)
Note: Ottavo film di una serie di undici che compongono la saga di Heimat. Il film è sia in bianco e nero che a colori.
Numero commenti presenti: 4

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 1/12/09 DAL BENEMERITO PINHEAD80
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Pinhead80 1/12/09 18:33 - 3951 commenti

I gusti di Pinhead80

La guerra è finita e mentre le principali città tedesche sono distrutte dai bombardamenti, Schabbach è rimasta come cento anni prima. Ma Schabbach non è più il posto accogliente di una volta, perché la lontananza e le guerre hanno reso diffidenti gli abitanti del paese. Il senso del film sta nel costante abbandono/ritorno delle figure familiari e nella maturazione dei sentimenti. Il tutto girato con raffinatezza e disarmante semplicità.

Belfagor 24/12/11 10:11 - 2623 commenti

I gusti di Belfagor

Episodio piuttosto cupo e malinconico, ambientato nell'immediato dopoguerra. Tornato dagli Stati Uniti, Paul sente di non appartenere più a quella Schabbach un tempo così ospitale. Altrettanto difficile sarà il ritorno di Anton da un campo di prigionia. Il tema principale è il rapporto fra l'abbandono e la riscoperta, il vano tentativo di tornare al passato e la necessità di lasciar andare: non a caso, in questo film morirà la madre di Paul, come a siglare definitivamente il suo addio alla Germania.

Saintgifts 18/02/14 18:10 - 4098 commenti

I gusti di Saintgifts

L'americano è Paul, partito venti anni prima, come se niente fosse, per l'America, e ora tornato a Schabbach dopo un primo tentativo all'inizio della guerra, quando gli fu impedito di sbarcare. L'incontro con Maria è semplice e senza cerimonie, solo lunghi sguardi a cercare di riconoscersi, ma difficile annullare una parentesi di venti anni, ormai sono due estranei. Gli americani sono accettati dalla maggioranza, in pochi vogliono fare i conti con la sconfitta. Episodio dove una generazione ne esce invecchiata, un'altra con la voglia di ricominciare.

Cotola 23/08/19 10:02 - 7525 commenti

I gusti di Cotola

Tanto tuonò che piovve: alla fine Paul, "l'americano", torna a casa anche se solo temporaneamente. I toni però non sono quelli della felicità per questo ritorno e non c'è da meravigliarsi: vent'anni di lontananza non si cancellano con un tratto di penna. E' un episodio sostanzialmente molto malinconico in cui il ritorno coincide anche con degli adii. C'è anche un po' di cupezza e di rimpianto per ciò che è stato e non è più e non sarà più, ma soprattutto per lo scorrere inesorabile del tempo che certo non sarà più ritrovato.
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICA:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.