Sbiriguda

Sbiriguda
Visite: 763
Punteggio: 25
Commenti: 23
Affinità con il Davinotti: 65%
Registrato da: 24/10/12 15:44
Ultima volta online: 29/09/22 15:44
Generi preferiti: Comico - Peplum - Western
Film inseriti in database dal benemerito utente: 14

Quantità e tipo di materiale filmico inserito

  • Inserimenti totali: 23
  • Film: 18
  • Film benemeritati: 14
  • Documentari: 0
  • Fiction: 5
  • Teatri: 0
  • Corti: 0
  • Benemeritate extrafilmiche: 3

Inserimenti forum e location

  • Location verificate inserite: 4
  • Post totali: 9

Carica attuale nell'organigramma aziendale

  • Galoppino

Approfondimenti inseriti

Don Camillo Monsignore ma non troppo (1961)

LS | 2 post | 11/07/22 09:50
Il pilastro murario su cui viene dipinta la caricatura della Gisella che reca sulle terga il beffardo cartello «Vernice fresca» è a Brescello in Via M.S. Ottone all'incrocio con Via Marconi. Di recente la caricatura è stata "riprodotta" fedelmente da un artista

Murder mystery (2019)

LS | 3 post | 26/03/21 08:28
L'incrocio in cui il personaggio interpretato da Luke Evans verrà inaspettatamente a prendere la Aniston per portarla in salvo lontano da Montecarlo è sempre a Milano tra Via Spallanzani e Via Melzo. Questa volta però l'inquadratura è dalla prospettiva opposta rispetto

Murder mystery (2019)

LS | 3 post | 26/03/21 08:28
Il quartiere di Montecarlo in cui i due protagonisti passeggiano subito dopo essere stati accusati di omicidio è in realtà il quartiere di Porta Venezia, a Milano.Aniston e Sandler arrivano da Via Melzo e si immettono poi su via Spallanzani. SI riconoscono chiaramente l'insegna del

The Blues Brothers (1980)

LS | 2 post | 3/01/21 00:11
Il negozio di strumenti musicali di Ray Charles è a Chicago (Illinois) ,300 E. 47th St nel quartiere di Bronzeville. Fino a poco tempo fa l'inconfondibile murales sul lato che affaccia su Prairie Avenue, realizzato appositamente per il film, era ancora ben visibile anche se più sbiadito.

The Blues Brothers (1980)

LS | 2 post | 3/01/21 00:11
Il carcere da cui Jake viene rilasciato all'inizio del film è il Joliet Correctional Center a Joliet, Illinois (USA), a circa un'ora di macchina da Chicago. Jake esce da un ingresso che non è quello principale del carcere. Oggi è un museo visitabile, dovrebbe essere lo stesso

Amadeus (1984)

LV | 3 post | 16/11/16 10:50
La porta della città in cui si fermano sotto la pioggia i partecipanti al funerale di Mozart e sotto cui poco prima è passata Constanze di ritorno a casa dal marito morente è la Porta Leopoldina della fortezza di Vyserhrad a Praga (50.06312507734941, 14.42178726196289). I gabbiotti dei soldati così

Don Camillo (1952)

LV | 14 post | 14/04/19 10:13
I due poderi confinanti della "Bruciata" (così chiamata perchè "più pelata di una zucca") e dei Filotti, di proprietà delle famiglie in guerra di Gina (Talchi) e Mariolino (Interlenghi), si trovano in Via Imperiale Inferiore a Corte San Giorgio (Brescello, Reggio nell'Emilia):

La banda dei babbi natale (2010)

LV | 8 post | 15/04/19 07:59
“Ricordi rubati”, il negozio del rigattiere (Popolizio) frequentato da Aldo che va ad impegnarci gli oggetti “presi in prestito” agli amici per ottenere i soldi necessari alle scommesse, è realmente un rigattiere (Aris), situato in Via Spartaco 11 a Milano:

La banda dei babbi natale (2010)

LV | 8 post | 15/04/19 07:59
LA CASA DI GIACOMO E LA CLINICA DI GIOVANNI La casa dove abita Giacomo è lo stesso stabile in cui ha sede la clinica gestita da Giovanni, ed è in Via Antonio del Pollaiuolo a Milano. LA CASA DI GIACOMO Ecco La casa dove abita Giacomo e dove Aldo verrà accolto dopo che la fidanzata Monica (Fallisi)