Cerca per genere
Attori/registi più presenti

MOTHERLESS BROOKLYN - I SEGRETI DI UNA CITTà

All'interno del forum, per questo film:
Motherless Brooklyn - I segreti di una città
Titolo originale:Motherless Brooklyn
Dati:Anno: 2019Genere: gangster/noir (colore)
Regia:Edward Norton
Cast:Edward Norton, Alec Baldwin, Gugu Mbatha-Raw, Willem Dafoe, Bobby Cannavale, Bruce Willis, Ethan Suplee, Cherry Jones, Michael Kenneth Williams, Dallas Roberts, Josh Pais
Visite:432
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 5
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 12/11/19 DAL BENEMERITO RAMBO90

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 2/3/20 9:05 - 11141 commenti

Edward Norton dirige (e interpreta) un’opera che rappresenta un omaggio ai grandi noir del cinema americano e alla città di New York ripresa da una spettacolare fotografia e ricollocata negli anni ‘50 in cui si svolge la vicenda. Non conta tanto la trama (una vicenda di corruzione immobiliare), quanto la messa in scena davvero superlativa e le atmosfere sottolineate da una godibilissima colonna sonora. Impeccabili la scelta e la prova degli attori. Notevole.
I gusti di Galbo (commedia - drammatico)

Daniela 5/3/20 11:02 - 8721 commenti

Da tempo in difficoltà a trovare ruoli in grado di far risaltare quel talento messo in luce nella prima parte della sua carriera, Norton prova a dirigersi da sé in questo thriller investigativo che, pur svolgendosi a New York, ricorda per atmosfera e tematiche la Los Angeles di Chinatown. A sorpresa, la regia, elegante e ben servita dagli apporti di fotografia e colonna sonora, convince più dell'interpretazione di Norton, sentita ma sul filo della maniera, mentre soprattutto nella seconda parte la sceneggiatura accusa una certa stanchezza perdendo grinta per sfumare in un epilogo evanescente.
I gusti di Daniela (Azione - Fantascienza - Thriller)

Rambo90 12/11/19 1:22 - 6145 commenti

Un detective con una sorta di Tourette indaga sulla morte del suo mentore e capo in una Brooklyn anni '50 fatta di corruzione e jazz. Un film curatissimo, dalle scenografie alla bella colonna sonora, dai colori caldi della fotografia alla scelta dei costumi. Il tutto affascina e coinvolge, anche se l'intreccio giallo è di facile soluzione, con un cast strepitoso guidato da un Norton perfettamente credibile e mai caricatura. Bene anche Baldwin villain, mentre Willis risulta una logica scelta iconica. Lunghetto, ma notevole.
I gusti di Rambo90 (Azione - Musicale - Western)

Ryo 27/1/20 0:41 - 2055 commenti

Un film entusiasmante, un grandioso Edward Norton, sia davanti che dietro la macchina da presa. Ricostruzione deliziosa degli anni 50, trama intrigante gestita molto bene dalla regia che riesce a toccare molti temi: dalla malattia incompresa di Lionel al razzismo, dal progressismo alla corruzione, tutto accompagnato da una notevole colonna sonora jazz.
I gusti di Ryo (Comico - Fantastico - Horror)

Digital 12/11/19 10:33 - 1089 commenti

Film tipicamente hollywoodiano, con una regia elegante che riesce, soprattutto nella prima parte, a essere dinamica, con dialoghi ficcanti e una felice ricostruzione ambientale di una Brooklyn anni '50. Nella parte centrale entra in un cul-de-sac: il ritmo diminuisce sensibilmente e il tedio trapela con un po’ troppa insistenza. Contaminato da una forte componente ironica (scaturita soprattutto dai tic nervosi di un eccellente Norton), la pellicola risulta estremamente curata e, tutto considerato, può dirsi riuscita. Notevole Baldwin villain.
I gusti di Digital (Fantascienza - Horror - Thriller)