Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ONIRICA

MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 1
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 3/5/19 DAL BENEMERITO HACKETT

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Hackett


Hackett 3/5/19 7:37 - 1592 commenti

Nel tentativo, da principio interessante, di voler omaggiare il maestro Dario Argento e la sua cinematografia intera, il regista si infila ben presto in un cul-de-sac e finisce con il rincorrere una trama sfilacciata, eccessivamente e fastidiosamente citazionista, priva di convinzione in chi la recita e in chi la dirige. Dialoghi fiacchi, intreccio prevedibile e un continuo rimando ad Argento che a conti fatti sembra nascondere una mancanza di idee e di personalitÓ. Deludente.
I gusti di Hackett (Giallo - Horror - Thriller)