Cerca per genere
Attori/registi più presenti

NELLA SUA PELLE

All'interno del forum, per questo film:
Nella sua pelle
Titolo originale:Dating the enemy
Dati:Anno: 1996Genere: commedia (colore)
Regia:Megan Simpson Huberman
Cast:Guy Pearce, Claudia Karvan, Matt Day, Lisa Hensley, Pippa Grandison, John Howard, Scott Lowe, Christopher Morsley, Heidi Lapaine
Visite:92
Il film ricorda:Tutto accadde un venerdì (a Ruber)
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/5/13 DAL BENEMERITO RUBER

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione


ORDINA COMMENTI PER:

Galbo 27/4/15 16:30 - 10606 commenti

La trovata dello "scambio corporeo" non è nuovo nel cinema brillante anglo americano. Questa commedia non va molto oltre l'idea di partenza iniziale, ampliandola perché coinvolge personaggi di sesso differente. Oltre l'input purtroppo c'è pochissimo, una sceneggiatura poco sviluppata ma sopratutto l'idea (?) di ricorre a gag e atteggiamenti corporei miranti a dimostrare le differenti personalità, che cadono nel luogo comune assai fastidioso. Passabile la prova del cast.
I gusti di Galbo (Commedia - Drammatico)

Pigro 10/9/13 8:23 - 7061 commenti

Lui e lei giornalisti in carriera si ritrovano uno nei panni dell’altra e viceversa. Banalotto, sciocco, bruttino: questo è il risultato per un film che si appaga della trovata di scambiare i corpi dei due fidanzati rissosi e in crisi, con tanto di prevedibili e superficiali conseguenze (le mossette di lui, il grugno di lei). Manca una vera sceneggiatura che sappia valorizzare la premessa in una comicità davvero originale; manca una regia frizzante; mancano attori di spessore. Evitabile.
I gusti di Pigro (Drammatico - Fantascienza - Musicale)

Ruber 26/5/13 3:07 - 637 commenti

La regista Simpson arriva a dieci anni di distanza a fare una copia (purtroppo in peggio!) del divertente Tutto accadde un venerdì. La trama è la stessa, lo scambio dei ruoli in questo caso tra due fidanzati sull'orlo della loro crisi sentimentale. Ciò che poteva divertire era proprio il fatto che lo scambio avvenisse tra due di sesso opposto, purtroppo la sceneggiatura ha una prima parte debolissima e noiosa che si riporende un minimo con qualche gag qua e là solo nella seconda. Cast incapace di divertire e regia incolore.
I gusti di Ruber (Comico - Commedia - Drammatico)