Cerca per genere
Attori/registi più presenti

ORG

All'interno del forum, per questo film:
Org
Titolo originale:Org
Dati:Anno: 1979Genere: fantastico (colore)
Regia:Fernando Birri
Cast:Terence Hill, Lidija Juracik, Isaac Twen Obu, Nolika Pareda, Pietro Santalamazza, Francesco Di Giacomo
Note:Ispirato al libro "Die vertauschten Köpfe" di Thomas Mann.
Visite:588
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 3
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 13/2/12 DAL BENEMERITO KANON

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Schramm
  • Scarso, ma qualcosina da salvare c'è a detta di:
    Kanon
  • Gravemente insufficiente! a detta di:
    Buiomega71


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 15/11/14 23:09 - 2247 commenti

Mattatoio di forma e grammatica, cimitero del senso o senso proveniente dall’aldilà, cosa da un altro mondo, orda geroglifica a prova di semiologo avulsa a ogni possibile decrittazione, hybris-aleph di ogni estremismo espressivo sorpassante a destra e sinistra il Cabaret Voltaire, Vertov, Bene, il primo Brass, il coevo punk, anticipa e già eccede il TOPY e il Jarman più imbestialito, Blob e Buzz, risignifica Lichtenstein, Mann, Borges, Blake e Reich. Per Birri la pantoclastia non è un’opinione e tutto è ipostasia di tutto: Penelope psicopatica più casinista dell’apprendista stregone, incompromissorio come un Debord sbiellato dal PCP, montaggio epilettico capace di ridurre la ratio in coriandoli, dà un rinnovato, definitivo senso all’inconsumabilità.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Buiomega71 29/7/17 13:53 - 1880 commenti

Qualcosa di assolutamente imcomprensibile, 103' di immagini confuse sparate sullo schermo, patchwork sperimentale epilettico e allucinato, trip visivo (e mentale) stantio e fine a se stesso, con un Terence Hill proto Adamo oltre la sfera del trash. Effetti sonori fastidiosi, parole che si sovrappongono senza senso compiuto alcuno, compiacimento masturbatorio criptico che non porta da nessuna parte. Non dissimile dai montaggi impazziti e sclerati che manda in onda "Fuori orario". Totalmente anticinematografico. Arduo arrivare alla fine. Rimane solo un gran mal di testa.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: La ridicola e folle presentazione iniziale dei tre personaggi, con l'apoteosi: Shoich alias "petalo radioattivo" con la "i" a forma fallica.
I gusti di Buiomega71 (Animali assassini - Horror - Thriller)

Kanon 13/2/12 17:45 - 571 commenti

Post-nucleare con la differenza che la bomba H è scoppiata nella sola testa di Birri. Un allucinato sfacelo. Esercizio dada con trio da da da, rendez-vous di ethika fon ethica dove Bargellini e Grifi si dicono "piacere, dammi la mano, stammi vicino". Torrenziale blob psychopatachipsandfish sperimentale da dita negli occhi e coro di pernacchie annesso; velleitario peccato di gioventù del chierichetto Mario, riconvertitosi poi Matteo. Non lo auguro a nessuno, tantomeno a me.
I gusti di Kanon (Commedia - Fantascienza - Thriller)