Cerca per genere
Attori/registi più presenti

HELL HAS NO BOUNDARY

All'interno del forum, per questo film:
Hell has no boundary
Titolo originale:Mo jie
Dati:Anno: 1982Genere: horror (colore)
Regia:Chuan Yang
Cast:Kin Ping Chow, Ping Ha, Hsueh-hua Liu, Ming Si, Ken Tong, Ching Ho Wang, Hang-Sheng Wu
Visite:173
Filmati:
MEDIA VOTO DEGLI UTENTI: N° COMMENTI PRESENTI: 4
Le impressioni del Davinotti non sono vere critiche ma appunti utili a capire che tipo di film si ha di fronte. Scritte dall'età di 18 anni (vintage e ultra baby vintage collection) su quaderno, per i film che Marcel vede al cinema vengono oggi compilate su pc.

TITOLO INSERITO IL GIORNO 16/3/10 DAL BENEMERITO MEGATONE

Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
  • Capolavoro assoluto (e ce ne sono pochi!) a detta di:
    Bullseye2
  • Davvero notevole! a detta di:
    Pol
  • Non male, dopotutto a detta di:
    Schramm
  • Mediocre, ma con un suo perché a detta di:
    Megatone


ORDINA COMMENTI PER:

Schramm 5/7/15 12:24 - 2410 commenti

Il verde non è più stemma ambientalista o viatico di speranza, bensì semaforico via libera allo scatenarsi terreno del più inverecondo quid sovrannaturale che non risparmia neanche i bambini. Lontano dalle sbracate d’eccesso del cat III, lo sciroccato proto-fantasy dispensa comunque a chi vi si avventura un tale guazzabuglio di stramberie visive e di traffici col balzano da lasciare magari assai delusi quanto a potenziale sprecato, ma sufficientemente divertiti e intrattenuti, sguazzanti in un minestrone visivo sciocchino e trashinante aldilà dei propri limiti, ché anzi diventano fine e mezzo.

• MOMENTO O FRASE MEMORABILI: Lo shampoo-brindisi col vomito; la carta igienica killer.
I gusti di Schramm (Drammatico - Fantastico - Horror)

Pol 9/9/11 17:15 - 589 commenti

Horror dalla marcata venatura fulciana, per quanto filtrata dalla sensibilità di HK che in quanto a "cattivo gusto" ha pochi eguali: il flashback che narra l'orribile fine di una bambina è una cosa che da queste parti non si vede spesso. Quindi un film sì rozzo ma che riesce a costruire un'atmosfera niente male, merito forse della fotografia pop e di alcune scene "oniriche" efficaci. In più c'è una forte componente macabra che a film del genere fa solo bene. Promosso.
I gusti di Pol (Comico - Gangster - Thriller)

Bullseye2 15/11/15 23:16 - 88 commenti

Prendete L'esorcista, Il presagio e Carrie e condite tutto con salsa di soia; avrete come risultato questo capolavoro dell'horror hongkonghese più delirante e sciroccato che mai, tra continue citazioni argentiane e topoi dell'horror locale (attacchi animali, vomito, sesso e schifezze assortite). Ennesimo squarcio d'inferno aperto a Hong Kong, imperdibile per gli amanti del cinema asiatico più strambo. Insieme a The rape after il miglior esempio di horror pre-Cat III, meravigliosamente disturbante.
I gusti di Bullseye2 (Erotico - Poliziesco - Western)

Megatone 16/3/10 20:54 - 56 commenti

Diretto prima di Seeding of a ghost, Yang Chuan dimostra già di avere una certa passione per il morboso ma il risultato è scadente, seppur ricco di depravazioni. Bevute di vomito, mangiate di vermi, vomitate di cacca, bambini maltrattati/ammazzati/scannati/venduti come bistecche, violenza sugli animali, nudi pelosi, carta igienica assassina, il tutto incollato su di una sceneggiatura balorda a base di possessioni demoniache ed esorcismi. Un film di serie Z che non sembra nemmeno della Shaw per quanto è trash.
I gusti di Megatone (Fantascienza - Fantastico - Horror)