IN TV/SATELLITE di Caramelle da uno sconosciuto (1987)

IN TV/SATELLITE

  • Per segnalare il passaggio in tv seguite le istruzioni scritte qui sopra nel modulo di segnalazione. Se volete semplicemente rispondere cliccate su RISPONDI.
  • Ale nkf • 2/03/11 13:12
    Risorse umane - 14031 interventi
    Giovedì 10 MARZO ore 01:20 su IRIS
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. Su questo spunto si dipana una trama basata su una sceneggiatura che definire lacunosa è poco (alcuni "buchi" narrativi sono vistosi) ed intepretato da un cast che tranne qualche lodevole eccezione (la De Rossi e la Cenci) è largamente al di sotto del livello di sufficienza. [Galbo]
  • Ale nkf • 20/04/13 10:54
    Risorse umane - 14031 interventi
    Sabato 27 APRILE ore 02:25 su RETE 4
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. [Galbo]
  • Ruber • 6/10/13 01:18
    Contratto a progetto - 9053 interventi
    Domenica 6 OTTOBRE ore 01:20 su TOP CRIME
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. [Galbo]
  • Ale nkf • 3/12/13 20:20
    Risorse umane - 14031 interventi
    Sabato 14 DICEMBRE ore 01:50 su RETE 4
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. [Galbo]
  • Panza • 8/01/14 13:42
    Contratto a progetto - 5020 interventi
    Domenica 12 GENNAIO ore 03:00 su TOP CRIME
    Dice Galbo: Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo.
  • Panza • 26/09/14 21:05
    Contratto a progetto - 5020 interventi
    Domenica 28 SETTEMBRE ore 03:05 su TOP CRIME
    Dice Galbo: Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo.
  • Ale nkf • 25/08/15 14:18
    Risorse umane - 14031 interventi
    Venerdì 4 SETTEMBRE ore 02:10 su RETE 4
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. [Galbo]
  • Quidtum • 24/01/16 09:45
    Servizio caffè - 2188 interventi
    Sabato 6 FEBBRAIO ore 08:35 su RETE 4
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. [Galbo]
  • Ale nkf • 20/09/17 21:50
    Risorse umane - 14031 interventi
    Giovedì 28 SETTEMBRE ore 04:05 su RETE 4
    Mediocre tentativo di realizzare un thriller all'italiana utilizzando il consueto espediente narrativo del serial killer che uccide le prostitute che cercano di incastrarlo. [Galbo]
  • Caesars • 24/07/18 12:15
    Scrivano - 12987 interventi
    Martedì 31 LUGLIO ore 04:20 su RETE 4
    Non si capisce bene cosa Ferrini volesse girare. Qualche momento argentiano c'è, ed è pure carino, ma ogni aspettativa si perde in trama, personaggi, situazioni e dialoghi che sono o banali o surreali o fuori luogo. Ciò che resta viene affossato da una recitazione che, ad eccezione della De Rossi e della Betti, è veramente sotto il limite di guardia. [B.Legnani]
  • Gestarsh99 • 27/10/20 18:51
    Scrivano - 16965 interventi
    30/10/20 ore 00:30 su Cine 34
    "Tardo giallo all'italiana infestato da modelli televisivi commerciali (fu prodotto dalla berlusconiana Retitalia). Cast di tutte donne, quasi da "8 marzo", ma mal gestite e stereotipatissime nei ruoli loro affibbiati. Tuttavia, a parte qualche cagneria nell’interpretazione (la Venier attrice è davvero insostenibile!), la pellicola può essere considerata (insieme ad altri) un po’ uno spaccato di quel periodo patinato e glamour di un Italia ancora alla moda e pre-decadimento."
    Markus