Taris

Media utenti
Titolo originale: La natation par Jean Taris, champion de France
Anno: 1931
Genere: documentario (colore)
Regia: Jean Vigo
Note: Aka "Taris o del nuoto", "Taris, roi de l'eau".
Numero commenti presenti: 4
Lo trovi su

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 25/10/11 DAL BENEMERITO MICKES2
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Mickes2 25/10/11 00:10 - 1668 commenti

I gusti di Mickes2

Tutta la grande tecnica di Jean Vigo trova sfogo in questo cortometraggio, in cui semplicemente si racconta una giornata sportiva di nuoto eseguita in prima persona da un giovane nuotatore dell'epoca. Il contesto è una piscina e la regia di Vigo è virtuosa, un grande esercizio di stile ricco di primi piani, campi medi, rallenti, riprese subacquee, riprese dall’alto, sovrapposizioni visive (eccezionale l’ultima scena in cui il protagonista cammina sull’acqua). Registicamente profetico e proiettato al futuro.
MEMORABILE: Gli slow-motion; La scena finale.

Xamini 11/02/18 15:34 - 1093 commenti

I gusti di Xamini

Ha valore esclusivamente come contenitore di tecnica. Vigo ci mostra quello di cui è capace, riprendendo un campione di nuoto dell'epoca ed evidenziandone le abilità. Dal punto di vista registico è un concentrato di possibilità: riprese dall'alto, ralenti, sovrapposizione di filmati! Contenutisticamente non ha senso e oggi andrebbe guardato solo come documento storico.

Rufus68 23/07/21 20:14 - 3421 commenti

I gusti di Rufus68

Un Vigo minore, elementare e didascalico, forse nato quale semplice documentario di complemento. Si apprezza la varietà delle tecniche profuse (il ralenti, evidenziando la perizia del nuotatore, è quella più suggestiva) seppure queste vengano messe al servizio di una storia assai povera e che poco e nulla dice sia della disciplina che della vita sportiva di Taris.

Pigro 27/11/21 17:32 - 8628 commenti

I gusti di Pigro

Il nuoto secondo Taris, il grande campione francese, che racconta il suo rapporto con l’acqua e le tecniche natatorie, in un corto vivace, brioso, non privo d’ironia e con piccole sperimentazioni cinematografiche come le riprese subacquee che poi Vigo riprenderà nell’Atalante. Più della parte atletica, che pure viene mostrata con tensione quasi didattica, l’attenzione è catturata dalla composizione visiva di tuffi, bracciate ed evoluzioni sotto la superficie, con un gusto scanzonato che approda a un finale gioiosamente blasfemo.

NELLO STESSO GENERE PUOI TROVARE ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Pigro • 23/11/21 11:11
    Consigliere avanzato - 1552 interventi
    Il titolo originale non è corretto: quello è il titolo abbreviato, usato da Imdb, ma il titolo originale, come si legge in genere e come è scritto anche molto chiaramente nei titoli di testa è "La natation par Jean Taris, champion de France".
    Quindi, suggerisco di inserire come titolo originale quello autentico, e di spostare quello che c'è attualmente nelle note come "aka".