Riuscirà il nostro eroe a ritrovare il più grande diamante del mondo?

LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 15/11/11 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 15/11/11 19:06 - 1535 commenti

I gusti di Dusso

Bizzarro e tremendo prodotto del mediocre Guido Malatesta. Spy in versione molto comica (già fuori tempo massimo) che, a parte qualche piccolo siparietto che strappa qualche sorriso, mette in mostra una storia senza capo né coda con personaggi che vanno e vengono senza senso.

Homesick 26/09/14 16:22 - 5737 commenti

I gusti di Homesick

Spassosa parodia dei film di spionaggio, caratterizzata da una produttiva vena fumettistica e surreale. Ray Danton è un anti-Bond con occhiali da vista, che tra una location e l'altra - dalla lussurreggiante Costa Azzurra al Castello di Balsorano adibito a clinica per matti - se la vede con insidie d'ogni sorta, personaggi folli e un défilé di fanciulle più o meno discinte: a conquistarsi l'ipotetico titolo di Miss è una Luciana Gilli in posa da sexy soprammobile. Al clima ludico e bizzarro contribuiscono effetti onomatopeici e le musiche di Gianni Boncompagni.
MEMORABILE: Il grande capo Mulè in collegamento video ovunque; il pilota automatico che parla ammettendo di aver poca esperienza.

Panza 7/10/14 16:34 - 1492 commenti

I gusti di Panza

Oggettino curioso ma malriuscito. Malatesta non riesce a incamerare la dimensione fumettistica e umoristica del film, esemplificato dalla performance di Ray Danton che assume pose e movente alla Ollio. Il gioco viene subito a noia con parti ingombranti e prolisse che non giovano ovviamente al film. Si ricordano le epifanie di Mulé, memori di quelle canore di James Tont. Brillanti le musiche di Boncompagni dai toni brillanti e accattivanti che il film non ha. Consigliato agli appassionati degli anni '70, astenersi perditempo!

124c 11/06/18 21:21 - 2770 commenti

I gusti di 124c

Vorrebbe essere quasi una parodia del genere spionistico (ma anche poliziesco) con Ray Dalton, solitamente un duro, che sembra con quegli occhiali una specie di Cary Grant in salsa Stanlio & Ollio, o una sorta di Alan Ford alla buona. Non mancano le belle che lo aiutano o lo combattono, anche se il ruolo più riuscito è quello di Francesco Mulè, il funzionario inglese che appare nei televisori d'ogni tipo e forma. Brutto è dire poco.

Mco 11/07/18 11:58 - 2148 commenti

I gusti di Mco

Questa corsa folle di Jimmy Logan alla ricerca del diamantone utile per ridar splendore alla corona inglese riesce nell'intento di strappare qualche risata anche allo spettatore non avvezzo al genere. Qui, difatti, spy e commedia si prendono a braccetto sulle note allegre di Gianni Boncompagni tra tunnel, spiagge e camere d'albergo. Florilegio di belle donne, con le gambe sempre bene in vista per la gioia di Ray Danton e di tutti i maschietti alla visione. Sgangherato, grottesco ma sicuramente divertente. Ultimo film del regista Guido Malatesta.
MEMORABILE: Lo scambio di battute sullo sci d'acqua; Logan e il suo capo: "Ma cosa ci fa quell'altra vedova nel frigorifero?" ..."La tengo in fresco per dopo".
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


  • Discussione Dusso • 15/03/12 10:52
    Segretario - 1621 interventi
    Il film è stato realizzato nel 1967,tra gli interpreti l'attrice-cantante Mary di Pietro scomparsa tragicamente proprio nel 1967 in un incidente stradale
  • Discussione Homesick • 26/09/14 16:28
    Capo scrivano - 1379 interventi
    Zender, come da IMDB nel cast bisognerebbe aggiungere Luciana Gilli, Tiziano Cortini (Lewis Jordan), Mary Di Pietro, Mirella Pamphili, Seyna Seyn, Andrea Aureli, e togliere Francesca Romana Coluzzi.
  • Discussione Zender • 26/09/14 17:53
    Consigliere - 43496 interventi
    Ok, ricorda però per il futuro che va scritto "Lewis Jordan (Tiziano Cortini)", non il contrario come hai fatto (peraltro come Lewis Jordan era presente, nel cast, mancava il nome vero).
    Ultima modifica: 26/09/14 17:54 da Zender
  • Discussione Homesick • 26/09/14 18:02
    Capo scrivano - 1379 interventi
    Vero, mi sono confuso perché su IMDB lo accredita direttamente con il vero nome, mettendo tra parentesi lo pseudonimo usato nel film.
  • Discussione Zender • 26/09/14 18:23
    Consigliere - 43496 interventi
    Sì, Imdb fa sempre così, in modo che il nome a sinistra è sempre quello che va preso come riferimento perché non cambia mai da film a film. Infatti basta prendere quello, generalmente.