LE LOCATION

I COMMENTI

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/06/07 DAL BENEMERITO CAESARS
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Caesars 26/06/07 13:50 - 3019 commenti

I gusti di Caesars

Chi conosce la banda degli "ineffabili cinque", protagonista di una serie di divertensissimi gialli scritti da Donald Westlake, faticherà un poco ad identificare il protagonista John Dortmunder nel volto notissimo di Robert Redford. Comunque il film è simpatico e diverte grazie ad una notevole ironia e a un buon ritmo. Ottimo il cast di attori e buona la sceneggiatura William Goldman. Dirige con mestiere l'esperto Peter Yates.

Daniela 31/07/10 10:10 - 10683 commenti

I gusti di Daniela

Il furto su commissione di un diamante d'inestimabile valore è complicato dal fatto che, una volta rubata dal museo che la custodiva, la pietra diventa più inafferrabile di prima, costringendo i ladri ad una vera caccia al tesoro. Gradevole commedia brillante, piena di trovate e colpi di scena, diretta da uno specialista del cinema d'azione che può contare per l'occasione su un gruppo di attori indovinati, a partire da Redford, qui particolarmente disinvolto e solare, fino all'impagabile babbo/avvocato Zero Mostel. Divertimento garantito.
MEMORABILE: Il detenuto che ringrazia: "Amici, avete fatto questo per liberare me?"

Alex1988 19/02/18 18:20 - 725 commenti

I gusti di Alex1988

Dal regista di Bullitt una spigliata commedia sulla classica banda di ladruncoli che deve vedersela col furto di un prestigioso diamante e che, per una serie di imprevisti, faticheranno a portare a termine. Sceneggiatura briosa e regia di mestiere ne fanno un buon prodotto e anche il cast è ben sfruttato; ovviamente Redford la fa da padrone. Da vedere.

Kinodrop 16/02/21 20:05 - 1962 commenti

I gusti di Kinodrop

Appena uscito di galera, Dortmunder si fa convincere dal cognato a rubare su commissione un diamante prezioso. Il colpo va bene, ma le complicazioni si moltiplicano dando origine a una rocambolesca serie di azioni assurde, colpi di scena e strategie per portare a buon fine la "missione". Heist comedy sui generis piena di movimento che mantiene un buon ritmo e punta tutto su un cast simpatico e azzeccato (Segal, Redford e Mostel) in cui gli inevitabili svarioni non incidono minimamente sulla piacevolezza dell'avventurosa congrega. Perfettamente funzionale la OST di Quincy Jones.
MEMORABILE: Il buco (nella rete) per entrare (!) nel carcere; Le conseguenze del diamante ingoiato; L'avvocato furbone; "Afghanistan/Bananistan"; Il finale.

B. Legnani 2/08/21 17:07 - 4983 commenti

I gusti di B. Legnani

Da un capolavoro del giallo umoristico (di Donald E. Westlake, ça va sans dire), un buon film, assai divertente. Il testo originale subisce varie modifiche, a partire dalla soppressione di Chefwick, i cui caratteri vengono distribuiti ai… superstiti. Funziona benissimo Redford-Dortmunder, semplicemente perfetto per il ruolo, bene Leibman-Murch (maniaco dell’andamento del traffico), mentre sono zoppicanti Segal-Kelp e Sand-Greenberg. Mostel (doppiato da Romano) è eccessivo. In ogni caso la trama fila via bene, la regìa è di vaglia e chi non conosce il romanzo non è indotto a paragoni.

Peter Yates HA DIRETTO ANCHE...

Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare la registrazione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.