Il sole a mezzanotte - Film (2018)

Il sole a mezzanotte
Media utenti
Titolo originale: Midnight Sun
Anno: 2018
Genere: drammatico (colore)
Note: Il film è tratto dal romanzo "Midnight sun" di Trish Cook, 2017.
Lo trovi su

Location LE LOCATIONLE LOCATION

TITOLO INSERITO IL GIORNO 26/03/18 DAL BENEMERITO DUSSO
Clicca sul nome dei commentatori per leggere la loro dissertazione
ORDINA COMMENTI PER: BENIAMINI GERARCHIA DATA

Dusso 26/03/18 09:28 - 1566 commenti

I gusti di Dusso

Considerato il genere di film che rappresenta soddisfa a pieno i requisiti richiesti. Bella la chiusura, meno forse per come avviene. Si può muovere invece qualche critica alla scelta di Bella Thorne, probabilmente non adattissima al personaggio (si è abituati a vederla in ruoli che sono esattamente il contrario di questo) e all'andamento del film, un po' troppo piatto.

Giacomovie 14/04/18 00:30 - 1398 commenti

I gusti di Giacomovie

La 17enne Katie ha una rara patologia che la costringe a evitare l'esposizione alla luce solare, ma non è sempre facile. La trama sembra complementare a quella del recente Noi siamo tutto e anche qui l'ambito adolescenziale non impedisce di sviluppare spunti più maturi. Sa essere emotivamente autentico nel raccontare le emozioni di un primo amore vissuto sullo sfondo di delicate atmosfere lunari e fornisce messaggi positivi nonostante la tristezza del contesto.

Ultimo 22/04/18 11:56 - 1655 commenti

I gusti di Ultimo

Pellicola non banale che tratta le vicende di due giovani innamorati. Tutto sarebbe perfetto, se non fosse che lei soffre di una malattia rara per la quale non può rimanere a contatto con la luce del sole. Il film scorre bene e confluisce in una seconda parte piuttosto drammatica. Bravi gli interpreti, buona la regia con belle riprese notturne.

Claudius 29/04/18 07:47 - 543 commenti

I gusti di Claudius

Interessante melodramma adolescenziale che riesce a distaccarsi dalla solita storia lacrimogena per raccontare (a metà tra gotico, fiaba e romanticismo) l'esistenza di una ragazza segnata da una malattia rara. Notevoli le ambientazioni notturne e da rimarcare che tra le prime volte di Katie non c'è la "prima volta" (quella lì), bravi gli interpreti; attenzione però: meglio munirsi di fazzoletti già all'inizio del film.

Galbo 19/08/18 07:18 - 12388 commenti

I gusti di Galbo

Target adolescenziale o quasi per un film che racconta una storia d’amore come mille volte vista al cinema nel contesto di una rara malattia ereditaria. Tolto l’evento patologico, il film si caratterizza per l’ assenza di personalità sia della sceneggiatura che dei personaggi completamente stereotipati e interpretati da attori di bell’aspetto, illustri natali (per lui) e poco altro. Si ricorre all’espediente della malattia in modo ovviamente ricattatorio per lo spettatore. Film in modalità “copia e incolla” da evitare.

Domino86 2/10/18 15:28 - 607 commenti

I gusti di Domino86

Melodramma adolescenziale che per una volta ha una trama tangibile, qualcosa da raccontare e qualcosa su cui far riflettere. Il racconto di una vita che deve combattere con una malattia rara, a tanti forse adirittura sconosciuta, viene esposto in maniera delicata e toccante (soprattutto nel finale). Alcune parti sono forse un po' banali, ma ci devono essere anche quelle, per il giusto svolgimento della storia.

Siska80 8/06/20 12:46 - 3776 commenti

I gusti di Siska80

Intriso di personaggi e situazioni stereotipati (una giovane malata trova il vero amore e realizza tutti i suoi sogni), ha quantomeno il merito di non cedere a facili sentimentalismi. Il cast è passabile (anche se la Thorne è un po' troppo stucchevole), non mancano le scene commoventi, il ritmo è buono ma l' intreccio è praticamente assente. Insopportabile il finale buonista e sensazionalista tipico dei prodotti made in Usa.
MEMORABILE: L'arrivo dell'alba.

Patrick Schwarzenegger HA RECITATO ANCHE IN...

Spazio vuotoLocandina Stuck in loveSpazio vuotoLocandina Manuale scout per l'Apocalisse zombieSpazio vuotoLocandina The long road homeSpazio vuotoLocandina Daniel isn't real
Per inserire un commento devi loggarti. Se non hai accesso al sito è necessario prima effettuare l'iscrizione.

In questo spazio sono elencati gli ultimi 12 post scritti nei diversi forum appartenenti a questo stesso film.


DISCUSSIONE GENERALE:
Per discutere di un film presente nel database come in un normale forum.

HOMEVIDEO (CUT/UNCUT):
Per discutere delle uscite in homevideo e delle possibili diverse versioni di un film.

CURIOSITÀ:
Se vuoi aggiungere una curiosità, postala in Discussione generale. Se è completa di fonte (quando necessario) verrà spostata in Curiosità.

MUSICHE:
Per discutere della colonna sonora e delle musiche di un film.
  • Discussione Claudius • 9/06/20 14:42
    Servizio caffè - 212 interventi
    Siska80 ebbe a dire:
    Il film è tratto dal romanzo "Midnight sun" di Trish Cook, 2017.

    Fonte:Imdb
    https://www.imdb.com/title/tt4799066/trivia?ref_=tt_ql_2
    Che è meglio del film!